11° PREMIO SETTE COLLI: Tutti i Premiati

Folla delle grandi occasioni, all’Exe Roma in zona Eur, per l’11^ edizione del Premio Sette Colli, organizzata da Fabrizio Pacifici e presentata da Roberta Pedrelli, manifestazione che ogni anno premia romani e romanisti doc e tifosi biancocelesti eccellenti in segno di Fair Play.
Ospite d’onore il campione del mondo “Pluto” Aldair, storico difensore giallorosso, che non si è sottratto all’entusiasmo dei tifosi presenti, trattenendosi fino a tarda notte. Applauditissimi i premiati della serata, in un turbinio di suggestioni e di messaggi sociali forti: l’ex centrocampista Roberto Scarnecchia, oggi celebre Chef, che ha ricevuto il Pallone d’Oro Romanista, l’ex portiere della Lazio Fernando Orsi che ha presentato la sua autobiografia “A mani nude” e offerto al pubblico uno spaccato del mondo del calcio che oggi stenta a rivivere, l’attore e idolo delle teenagers Primo Reggiani, il cantante leader dell’Orchestraccia Marco Conidi, l’attrice Carolina Rey, il regista di “Ovunque tu sarai” Roberto Capucci, il giornalista Francesco Balzani e Daniele Lupo medaglia d’argento di beach volley alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.
Tra i presenti tantissimi addetti ai lavori tra cui: il Presidente Anpoe Fabrizio Borni, l’Ing.Mario Cinelli, lo spaeaker Nicola Caprera, le attrici Raffaela Anastasio e Cosetta Turco, l’attore Gianfranco Terrin, le modelle Ioana Avramescu e Roberta Tancredi, le gemelle Silvia e Laura Squizzato, le giocatrici della Roma Calcio femminile Valentina Casaroli e Chiara Lorè.
Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti fonda Voce Spettacolo nel 2011. Si laurea in Giurisprudenza. In qualità di Attore lavora in fiction televisive, film italiani ed internazionali. Nel 2016 produce TEK, primo cyberpunk western italiano. Nel 2018 produce MIA selezionato da Rai Cinema. E' portavoce italiano del "60th Anniversary of Foreign Language Film" by TheOscars® (2017) e della Notte degli Oscar® di Londra (2018).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 1 =