20: al via la rassegna «KEANU REEVES LEGEND»

Keanu Reeves, il vero (e forse unico) gentleman di Hollywood, è il protagonista della rassegna «Keanu Reeves Legend», in onda in prima serata su “20”, da giovedì 27 febbraio, per otto appuntamenti.

Titoli leggendari, dalla venerata trilogia di Matrix (in attesa del quarto capitolo, nelle sale nel 2021) a L’avvocato del Diavolo. L’attore oggi vive un sorprendente boost di popolarità e coolness, circostanza frutto dei film girati (come John Wick) e perché Reeves è riconosciuto come una delle star di più gentili e disponibili, sia nella vita quotidiana che nel rapporto coi fan.

Un periodo d’oro per il mitico Neo, che in passato ha vissuto momenti terribili (i genitori divorziati, la dislessia, le difficoltà a scuola, la perdita dell’amico River Phoenix, la morte prima della figlia e poi della ex compagna, un grave incidente con la moto, la leucemia dell’amata sorella) e che la rete diretta da Marco Costa intende sottolineare con un ciclo di film ad hoc.

Il debutto di «Keanu Reeves Legend» è con il cult L’avvocato del Diavolo, dove l’attore è un legale senza scrupoli chiamato a lavorare nello studio diretto da John Milton/Satana, interpretato da un mirabile Al Pacino.

Alcune scene della pellicola, che ha incassato 152.944.660 dollari a fronte di un costo di 57, sono state girate nell’appartamento newyorchese di Donald Trump. Ciliegina sulla torta, sigla finale con Paint It Black dei Rolling Stones.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + quattordici =