Di Vito “Nik Hollywood” Nicoletti

 

Ciao Maria! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Da bambina sognavo di fare la ballerina classica. E’ sempre stata una grande passione per me…il tutù bianco e le punte mi facevano impazzire. Poi con il tempo grazie a Lorella Cuccarini e Heather Parisi mi sono avvicinata al mondo televisivo con la gran voglia di fare il loro percorso!

Chi è Maria Zaffino?
Maria Zaffino è una donna semplicissima, piena di valori e tanta umiltà che, come ripeto sempre, fanno il vero “artista”. Maria è molto attaccata alla sua passione e alla sua famiglia. Non è facile essere una mamma in carriera, ma a me riesce benissimo. Cerco di trovare il tempo per collegare entrambe le cose… in qualsiasi modo.

Maria Zaffino, nata per la danza?
Nata per la danza e ancora oggi vivo per lei. È un sentimento immenso.

Danzare è un modo per sentirsi liberi?
È un modo per scaricare anche tutte le tensioni che si presentano nella vita. Nei movimenti riesci a sentirti libera di poter esprimere ciò che sentì: libertà, gioia, rabbia e amore.
Con la danza si può raccontare la vita?
Con la danza puoi raccontare tutto ciò che sei, ciò che sei stato…puoi raccontare la tua vita.

Quando si parla di danza, di cosa si parla?…di cosa si dovrebbe parlare?
Per me, quando si parla di danza, si parla di un grande amore immenso che nasce da dentro e lo esterni danzando da sola in una sala o per il tuo pubblico su un palcoscenico. Ma si parla anche di spirito di sacrificio e rinunce a tante cose.
Qual è l’aspetto migliore e l’aspetto peggiore del tuo lavoro?
L’aspetto migliore è sicuramente fare della propria passione anche un lavoro. La popolarità dà la possibilità di riuscire a farti conoscere per il tuo talento. Il consiglio però è quello di restare ben saldi con i piedi per terra. Per essere ricordati devi seminare bene, altrimenti finisci in un dimenticatoio. Bisogna essere forti, capire che questo mondo oggi c’è e domani non c’è.

Le emozioni che provi quando danzi, sono le stesse che provi quando vivi?
Quando danzo esprimo tutto ciò che sento: gioia e amore per quest’arte. Spero sempre di trasmetterlo a chi mi guarda. Nella vita il sorriso e la grinta non vanno mai persi.

Una frase che ti porti nel cuore?
“Ciò che è essenziale è invisibile agli occhi, solo con il cuore si può vedere in fondo all’anima ” …questa frase l’ho anche tatuata.

Il tuo più bel ricordo?
Sicuramente, riguardo il mio lavoro, l’esperienza di 10 anni ad “Amici”. Nella vita, invece, la nascita delle mie due bellissime bambine rispettivamente una di quindici anni e l’altra di due.
Credi davvero in tutto quello che fai?…e fai davvero tutto quello in cui credi?
Entrambe le cose…perché entrambe ti danno qualcosa con il giusto sacrificio.

A Maria cosa piace di più di se e cosa, invece, piace di meno?
La dolcezza, la pazienza, l’essere sempre stata molto umile e con dei valori saldi. Non sopporto di me l’essere troppo buona, a volte anche troppo ingenua, e l’essere troppo pignola.

Maria, grazie per il tempo dedicatoci. Voce Spettacolo ti fa i migliori auguri per il tuo futuro.

 

 

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =