Intervista alla modella e fotomodella Giada Sciortino

Di Vito “Nik Hollywood” Nicoletti

 

Ciao Giada! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Da bambina volevo ballare, ballare e ancora ballare. Avrei voluto fare la ballerina professionista, ma è difficile al giorno d’oggi nel nostro paese. Ad oggi lavoro come ballerina nelle discoteche. Non è proprio quello che sognavo, ma va bene comunque. L’ importante e ballare!

Chi è Giada Sciortino?

Sono una ragazza semplice, vera, trasparente, sono cresciuta nell’ umiltà. Mi piacciono le cose semplici, i valori importanti della vita. Sono molto più “easy” di quanto si possa pensare e mi piace ridere e scherzare. Sono una perfezionista, pignola, precisa, mi piace fare le cose bene, altrimenti lascio perdere. Mi piace prendermi cura di me stessa. Mi ammazzo di lavori, non sto mai ferma (“se ci si ferma a 22 anni…”, dico sempre), mi piace tenere sempre il piede in più scarpe, soprattutto lavorativamente parlando. Sono una persona da scoprire.

Giada Fotomodella: Essere fotomodella è raccontarsi agli altri attraverso la fotografia?

Sì, la fotografia è una forma d’arte e come tale deve trasmettere qualcosa. Il mondo della fotografia è molto ampio. Io cerco di lasciare sempre qualcosa nei miei scatti. Credo di trasmettere ciò che voglio davanti alla fotocamera, o almeno ci provo.

Giada Modella: Quando si parla di moda, di cosa si parla?…di cosa si dovrebbe parlare?

La moda in realtà non è vicina al mio lavoro di modella. È sicuramente un mondo bellissimo visto da fuori.

Quanto c’è di Giada nel lavoro che svolgi?
Sono io. Sempre io. Giada Sciortino. Sin da bambina mi piaceva stare davanti all’ obiettivo, al centro dell attenzione, non ho mai provato imbarazzo o disagio, mi è sempre venuto naturale.

Fotografia, moda, due mondi completamente diversi?
Si, come ho detto, la fotografia è un mondo vasto. Capita che questa e la moda si incontrino, ma ciò non le lega. È come dire che la fotografia sia un macro ambiente e la moda uno dei suoi micro.

Delle proposte di lavoro qual è quella che invece ti piacerebbe fare che non hai ancora fatto?
Mi piacerebbe fare qualcosa di forte visibilità, magari per riviste importanti o campagne pubblicitarie piuttosto note.

I sogni hanno sempre un prezzo?

Si, bisogna valutare molto quanto si vuole “spendere”. Al giorno d’oggi sembra tutto facile, bisogna avere carattere e ciò significa anche saper dire di no.

La felicità per Giada?

Come dice il Dalai Lama :”il segreto della felicità è la soddisfazione”. Aver vissuto una vita felice vuol dire avere raggiunto la propria soddisfazione personale, ma allo stesso tempo non sentirsi mai arrivati. Vivere sempre con un pizzico di umiltà, semplicità e cercare di costruirsi una vita dove, alla fine del percorso, guardando indietro, si possano ammirare traguardi e successi, in tutti i campi.
Io ho sempre avuto una vita felice, non vivo nell’oro ma nella semplicità, con sempre al mio fianco le persone più importanti: la mia famiglia.

Hai paura a volte del destino?

Il destino lo creiamo noi. Paura di sbagliare? Paura di rimorsi e rimpianti? Si…quello si. Sono una persona che pensa molto e che deve sempre avere il controllo della situazione, sono una maniaca dell’ ordine e della perfezione (sono del Toro). Quindi, per come sono io, niente deve andare storto… e se accade qualcosa bisogna subito rimediare agli sbagli. Non ho paura del destino, ho paura delle scelte.

In ogni gesto, vero o falso che sia, c’è sempre un pò del nostro cuore?

Siamo in parte cuore e in parte razionalità. Quindi sì, la parte emotiva è forse quella che spesso prevale nei nostri gesti e che li accompagna.

Tutti cerchiamo l’amore,ma nessuno sa cos’è. Cos’è l’amore per Giada?

L’amore è vedere i tuoi genitori che, nonostante i problemi di tutti i giorni, riescono a trovare un momento da dedicarti dove poter ridere, scherzare, parlare liberamente, sfogarsi; l’amore è vedere i tuoi nonni che, dopo anni e anni di matrimonio, si amano come il primo giorno; l’ amore è quel rapporto fra sorelle (e fratelli) forte e sincero, dove daresti la vita per l altra persona. Questo per me è l’amore, quello vero.

Giada, grazie per il tempo dedicatoci. Voce Spettacolo ti fa i migliori auguri per il tuo futuro.

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Latest posts by Vito "Nik H." Nicoletti (see all)

Vito "Nik H." Nicoletti

Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. Allievo esperto di Kung Fu

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 4 =