Intervista a Cristina Sofia Zadro

Di Vito “Nik Hollywood” Nicoletti

 

Ciao Sofia! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Ciao a tutti amici di Voce Spettacolo! Da bimba sognavo di fare la dottoressa e la ballerina. Entrambe le professioni soddisfacevano le mie ambizioni, sia la capacità di aiutare gli altri che quella di esibirmi con eleganza davanti al pubblico in visibilio.

Chi è Sofia Cristina Zadro?
Cristina è una giovane donna piena di sfaccettature artistiche, amante della bellezza e dell’eleganza, studiosa dell’arte, chiamata spesso a posare per fotografi oppure come testimonial. Sono una donna che ama i grandi modelli del cinema: Audrey Hepburn, Sofia Loren, Monica Bellucci, Gina Lollobrigida, tutte donne straordinarie e miei modelli di stile.

Tra i tanti lavori che svolgi, sei anche una critica d’arte, è vero che l’arte è il luogo dove risiede la libertà?
Si, è una frase bellissima e vera. L’arte è bellezza ed armonia, starci a contatto è completezza, raffinatezza, un mondo meraviglioso.

Cristina attrice, cosa lega un attore al suo personaggio?
Qualche cosa c’è sempre, una certa somiglianza, un dettaglio e su quel qualcosa si costruisce un legame di personificazione.

Cristina modella, la moda racconta la nostra vita?
Certo, la moda racconta ed esprime noi stessi e il nostro gusto. Saper vestire qualsiasi capo con classe e portamento è un elemento importante per fare la differenza nella massa, dove soprattutto oggi c’è poco stile.

Delle proposte di lavoro, qual è quella che escluderesti in modo tassativo e quella che invece ti piacerebbe fare che non hai ancora fatto?
In modo tassativo, oggi come oggi, escluderei, come ho fatto di recente, la partecipazione ad un reality. Per me è spazzatura perchè credo che il mio palcoscenico sia un film di classe o internazionale.

Obbedisci più al tuo cuore o alla tua testa?
Obbedisco al cuore, ma mi rendo conto che non è saggio, si possono perdere occasioni lavorative e puoi pentirsene se non ne valeva la pena. Bisogna ascoltare il cuore e solo dopo che la testa ha veramente vagliato che si possa fare.

Bella ragazza si nasce…bella persona si diventa vivendo…si diventa strada facendo?
Credo che ci nasci. i tuoi genitori, la vita che fai, gli studi che fai, il tipo di persone che conosci influiscono notevolmente sul tuo essere, ma la tua natura fa la differenza. Quello che conta è vedere nel tempo un alleato per migliorare sempre, fuori e dentro! Fino a che diventi vecchietto!

Cosa ti ha tolto la vita e cosa invece ti ha dato fino ad ora?…e nel tuo lavoro?
Purtroppo mi ha tolto mio padre. E’ stata una figura importantissima per me, un punto di riferimento sia culturale che di vita in generale. Inoltre non ho ancora incontrato l’uomo giusto! Cerco l’uomo per me!

Le emozioni sono tutto ciò che abbiamo?
Non sono tutto, ma sono molto. Vanno gestite, altrimenti saremmo tutti pazzi.

Un sogno ricorrente?
Un sogno ricorrente è sulla mia vita passata. Se ci sarà occasione, la prossima volta ti racconterò meglio.

Se tu potessi orientare il tuo futuro?
Farei in modo di non fare errori di valutazione sulle cose, di non sopravvalutare le persone e vivrei la vita serenamente, concentrandomi sui miei obiettivi, godendomi il presente.

[Best_Wordpress_Gallery id=”39″ gal_title=”Cristina Zadro”]

 

 

Sponsored by

Joliment

 

 

Tutto Samo Style

 

Vuoi diventare Sponsor? Scrivici a: vocespettacolo@gmail.com

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. Allievo esperto di Kung Fu

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =