Torna mercoledì 10 maggio alle 22.00, l’appuntamento con la terza stagione di CCN, lo show di satira condotto da Saverio Raimondo su Comedy Central, il canale di Viacom dedicato all’intrattenimento e alla comicità presente in esclusiva su Sky al canale 124.

La settima puntata di CCN affronterà temi legati alla sessualità, dalla gender revolution alle discriminazioni sessuali, a cominciare da quelle nei confronti delle donne. Ospite di puntata sarà la giovane attrice e show girl Giulia Salemi, la quale sarà “interrogata” da Saverio sui costumi sessuali delle nuove generazioni di millennials, fra app e chat.

Il programma conferma ciò per cui si è contraddistinto nelle precedenti edizioni: un uso della grafica molto creativo e all’avanguardia, oltre che una scrittura comica molto contemporanea, sia nei riferimenti che nei ritmi, che unisce il monologo satirico allo sketch show e alla sitcom. Alla scrittura, oltre allo stesso Raimondo, lavorano Francesco Lancia, Paolo Cananzi, Walter Fontana, Marco Vicari, Chiara Galeazzi e Stefano Pisani, con l’amichevole contributo di Stefano Santucci.

La regia è di Patrizio Belsiti. I contributi filmati e le web edition sono dirette da Maurizio Montesi. Le grafiche sono dello Studio Polpo. La scenografia è di Filippo Loy e la fotografia di Francesco Ciccone. Il montaggio è di Roberto Cruciani.

Segui e commenta la serie sui portali web social ufficiali di Comedy Central: Facebook.com/ComedyItalia, Twitter@COMEDYITALIA e Instagram @ComedyItalia.

Vai sul sito www.comedycentral.it per vedere i “Web Show” con Saverio.
IL CAST DELLA TERZA STAGIONE CCN
Edoardo Ferrario
È presente in tutte le puntate nei panni di vari personaggi, fra cui Flavio Maria Guerra – tele-giornalista “istituzionale” che con i suoi servizi d’approfondimento spiega, illustra e analizza a modo suo il tema del momento – e un sondaggista in studio che interagirà con Saverio sui temi di puntata. Inoltre, con i suoi “Focus On”, ritratti semi-documentaristici di esperti o testimoni, presenterà una galleria di personaggi sempre diversi.

Simone Salis
Inviato di CCN sin dalla prima stagione, quest’anno ci racconterà con i suoi servizi cosa succede nell’America di Donald Trump. È un membro insostituibile del cast di CCN, un po’ perché è bravo, un po’ perché è gay.

Francesco De Carlo
È la presenza fissa del nostro “panel”, il dibattito della particolare redazione di CCN sui temi della puntata. Insieme a lui si alterneranno in una sorta di staffetta Daniele Fabbri, Stefano Rapone, Alessandro Ciacci e molti altri.

Annalisa Arione, Leonardo Cagnolati, Martina Catuzzi, Marco Masi
Sono la squadra degli inviati di CCN, in collegamento diretto con Saverio Raimondo, dai luoghi più diversi e surreali.

Michela Giraud
Anche lei è una confermatissima presenza fissa della trasmissione, la disturbatrice commerciale di CCN con i suoi pop up pubblicitari, pronti a saltar fuori in ogni momento per promuovere prodotti improbabili e surreali.
ABOUT COMEDY CENTRAL
Comedy Central è il canale su cui c’è sempre qualcosa da ridere, perché sa riconoscere il lato divertente delle cose e ha il coraggio di raccontarlo. La garanzia di divertimento è la sfida qualitativa del canale. Su Comedy Central infatti si possono trovare sitcom americane in prima tv e in seconda visione, spettacoli italiani autoprodotti e acquistati con una scelta accurata, sketch comedy e formati ibridi con un’unica missione: rendere la vita più divertente. Comedy Central offre il meglio della comicità italiana e internazionale, le nuove tendenze, i comici di domani e i volti più popolari. Il canale propone uno stile di comicità coraggioso, innovativo, gustoso e provocatorio, con ampio spazio alla stand up di stampo anglosassone. Pur rappresentando l’anima locale del genere comedy, il canale appartiene a un network esteso nel mondo che raggiunge globalmente 248 milioni di case, parlando 18 lingue diverse. In Italia Comedy Central è trasmesso ed è visibile esclusivamente sulla piattaforma SKY sul canale 124.

About Viacom International Media Networks
Viacom è uno dei principali network globali produttori di contenuti di intrattenimento. Grazie al suo ampio portfolio di brand e alle innumerevoli piattaforme, sia di proprietà che di terzi, utilizzate per la distribuzione di tali contenuti, Viacom è in grado di raggiungere ogni tipologia di audience. I brand VIMN sono complessivamente disponibili in oltre 3 miliardi di case in tutto il mondo e sono visti a livello globale da oltre 700 milioni di famiglie in circa 180 Paesi, tradotti in 40 lingue e distribuiti attraverso più di 200 canali TV gestiti a livello locale e più di 550 TV properties sui media digitali e mobile. In Italia Viacom, guidata dall’A.D. Andrea Castellari, possiede al 100% i brand MTV, Nickelodeon, Comedy Central, VH1 e Paramount Channel, distribuiti a livello lineare sulla piattaforma Sky (MTV, MTV Music, MTV Hits, MTV Rocks, Comedy Central, Nickelodeon, Nickjr e TeenNick) e sul fta (Paramount Channel e VH1) e a livello non lineare.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 5 =