Di Roberta Nardi

 

In occasione dell’appuntamento con la settimana della moda a Milano in questi giorni, è naturalmente l’arte a fare da padrona. Fascino, creatività, bellezza, armonia, classe, eleganza si traducono in anteprime di collezioni, novità ed espressioni d’arte. Non è tutto: la moda è infatti uno dei migliori e meravigliosi mezzi di scambio culturale.

La Afro Fashion Week Milano è un evento Annuale di Haute-Couture e di Street-Couture creato appositamente per celebrare la moda Afro attraverso i suoi tessuti, colori, accessori e dettagli che diventano protagonisti indiscussi; è un’occasione per celebrare il lavoro dei designer facendo scoprire al pubblico in anteprima le ultime tendenze; è creata anche per dare spazio e far conoscere gli stilisti emergenti.

Questa connessione, moda-cultura, offre indubbiamente spazio a vivaci iniziative dove persone di diverse etnie, non solo africane, si incontrano e lavorano insieme.

Martin Francisco Montero Baez, insieme al padre Gregory, è stato ospite “dell’essenza Afro” nella splendida cornice del Castello Sforzesco, costruito nel XV secolo da Francesco Sforza e che costituisce uno dei principali simboli di Milano e della sua storia. Gregory e Martin hanno preso parte alle Sfilate Urbancaratterizzate dall’unione di colori caldi e tessuti africani con accessori e dettagli più occidentali.

L’elemento di assoluta peculiarità in questa edizione 2018 è rappresentato dall’introduzione di un bambino di appena 5 anni tra i modelli africani. Se a ciò si aggiunge che il piccolo ha già lavorato per brand quali Gucci e Benetton, ha preso parte a film e spot televisivi, il passo dalla curiosità all’ammirazione si fa presto breve.

Martin, oltretutto, non ha solo acquistato i consensi e l’attenzione della gente sfilando ma ha incantato tutto il pubblico già prima, nelle vesti di ballerino per il video girato lo scorso 13 febbraio presso il Biko Club a Milano.

Il video ha come protagonista l’indiscussa Star rapper francese, Hooss. La coreografia è curata dal noto Stefano Bellina mentre la regia appartiene al famosoAlessandro Murdaca – regista già dei video di Ghali e Sfera Ebbasta – , che l’ha curata in collaborazione con Prince Wah.

Subito dopo aver finito di girare, il rapper Hooss e Prince Wah hanno pensato di omaggiare gli attori del video con una sorpresa e gli hanno regalato un vero e proprio concerto acustico!

La famiglia di Martin deve essere orgogliosa di essersi trovata doppiamente sotto i riflettori nel novero di questa speciale occasione dedicata alla promozione della moda afro in Italia ed in particolare a Milano, culla per eccellenza della moda nel mondo.

Foto di Silvia Pampallona.

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =