Alba Parietti torna a parlare del tumore al collo dell’utero, che ha segretamente combattuto e sconfitto alla fine degli anni Novanta. L’opinionista televisiva, per non far preoccupare i cari, scelse di non parlare pubblicamente della malattia, che recentemente ha colpito altre donne dello spettacolo come Emma Marrone e Nadia Toffa, quest’ultima purtroppo scomparsa dopo un’estenuante battaglia.

«Per una forma di pudore – ha confidato la Parietti a Eleonora Daniele durante Storie Italiane -. Sono stata operata l’anno in cui è morto Gianni Versace, non sono potuta andare al suo funerale perché ero in ospedale. Non l’ho detto a mia madre, a mio padre, a mio figlio. Non volevo creare preoccupazione. Ne ho parlato con delle mie care amiche, che mi sono state molto vicine. Ai tempi non c’erano ancora i social. È un problema molto importante. Si trattava di una degenerazione del papilloma virus, per cui, oggi, ci si vaccina».

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + 12 =