COME ALICE – PARCO DE CURTIS

> A...come Alice (orto Botanico di Napoli 2009)

LA ZATTERA DEL TEATRO

DI FAVOLA IN FAVOLA
COME ALICE

11 Aprile
Parco De Curtis, Gianola di Formia

Lunedì 11 Aprile a partire dalle ore 10:00 250 ragazzi delle scuole elementari dei plessi di Don Bosco, Penitro, Maranola e De Amicis dell’IC V. Pollione di Formia “invaderanno” il Parco De Curtis di Gianola per lo spettacolo itinerante “Come Alice” della Compagnia “I Teatrini” di Napoli.

Lo spettacolo si inserisce nel progetto “La Zattera del Teatro” alla sua XXIX Edizione che comprende i tantissimi laboratori e percorsi didattici realizzati dal Teatro Bertolt Brecht di Formia all’interno delle scuole del territorio, e non solo, all’interno del progetto “Officine Culturali” della Regione Lazio e del riconoscimento del MIBACT.

Dopo il fantastico viaggio tra luci ed ombre dello scorso anno, l’IC V. Pollione ha iniziato con lo spettacolo nelle scuole “Le Tre Melarance” il suo percorso “Di Favola in Favola – da Carroll a Calvino” che prosegue con la fiaba di “Alice nel paese delle meraviglie” immersi nel fantastico paesaggio del Parco De Curtis.

Un viaggio surreale tra personaggi che, ricalcando quelli del famoso libro di L. Carroll, propongono caratteristiche legate in maniera peculiare al contesto naturale per il quale è stato creato lo spettacolo. E l’Alice che si presenta sin dall’inizio ai piccoli spettatori è un’Alice alla ricerca di sé stessa, metafora surreale della crescita e del disagio che il cambiamento fisico le procura. Un’Alice che ha dimenticato tutto quello che sapeva prima, prima di crescere improvvisamente (il suo nome, la sua identità e le storie che tutti da piccoli sanno), e che si mette in moto, con l’aiuto dei bambini, per ritrovarsi Con una struttura itinerante, il giovane pubblico seguirà il percorso interagendo con i famosi personaggi del non-sense che qui acquistano caratteri nuovi legati a questo luogo affascinante dove la natura si impone mescolandosi agli eventi teatrali.

“Una nuova esperienza proposta ai ragazzi da Maurizio Stammati a conferma della preziosa collaborazione consolidata con l’IC Vitruvio Pollione di Formia. L’offerta formativa dal piano triennale della scuola si arricchisce di un nuovo percorso di educazione teatrale e all’espressività, che ha ancora una volta entusiasmato tutti noi e che ha dato una impronta di qualità al percorso formativo proposto da questa scuola da sempre aperta alle iniziative di territorio. La fantasia quest’anno viaggia da Alice nel paese delle meraviglie alle Città invisibili di Calvino. Nel Parco De Curtis gli alunni si immergeranno in un mondo fantastico e anche questo particolare giorno si aggiungerà agli altri promossi in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht che ringraziamo e che hanno lasciato un segno in tutti noi arricchendo la dimensione formativa e culturale”, afferma la dirigente scolastica Annunziata Marciano.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =