Amazon Prime Video: nel 2020 arriva la serie tv del “Signore degli Anelli”

È tutto vero, Il Signore degli Anelli diverrà una serie TV per Amazon Prime Video, e a confermarlo è stato lo stesso colosso con un comunicato stampa. Per il momento comunque non ci sono grandi dettagli sugli aspetti tecnici, come regista, sceneggiatori o interpreti, anche perché il debutto è ancora lontano, si parla infatti del 2020.

Le poche notizie trapelate parlano di più stagioni con un accordo per realizzare eventualmente anche degli spin-off. La serie inoltre racconterà di eventi precedenti alla trilogia di Tolkien anziché provare a raccontare ancora una volta le gesta di Frodo e della Compagnia dell’Anello, già portate con successo sul grande schermo poco tempo fa da Peter Jackson.

Insomma per il momento i contorni del progetto non sono affatto chiari, sicuramente nei prossimi mesi se ne saprà di più e si potrà iniziare a farsi un’idea più precisa su cosa attendersi. L’unica fonte di conforto per i fan è legata al fatto che all’adattamento del materiale parteciperà anche la Tolkien Estate and Trust, che si occupa di gestire i diritti dell’opera dello scrittore britannico, oltre a HarperCollins e New Line Cinema.

Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è Fondatore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. In qualità di Attore lavora in fiction televisive, film italiani ed internazionali. Nel 2016 ha prodotto TEK, primo cyberpunk western italiano. Nel 2017 è portavoce italiano del "60th Anniversary of Foreign Language Film" by TheOscars®
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + 10 =