Amnesia Milano: 15 Years of Music. Void, Syrossian, TheBaseCrash, Squillaceb2bTanzmann, Topping, Halloween

AMNESIA MILANO – OTTOBRE 2017
sabato 07 – Darius Syrossian, B.Converso
venerdì 13 – TheBaseCrash (week-end 15esimo compleanno Amnesia)
sabato 14 – Squillace b2b Tanzmann, Di Miceli (week-end 15esimo compleanno Amnesia)
sabato 21 – Patrick Topping, Raffa Fl, Nicholas Gatti
sabato 28 – locale chiuso
martedì 31 – Halloween Night. Richy Ahmed, Frank Storm e guest TBA

Amnesia Milano – via Gatto angolo Viale Forlanini
infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com

Amnesia Milano, ottobre 2017: il mese del 15esimo anniversario. Darius Syrossian, TheBaseCrash, Davide Squillace, Matthias Tanzmann, Patrick Topping, Richy Ahmed, Frank Storm.

Settembre con l’inaugurazione e gli aftershow di Social Music City, ottobre con i festeggiamenti per il 15esimo anniversario ed una serie di ospiti come sempre di riferimento. La stagione 2017/18 dell’Amnesia Milano entra nel vivo con le sue novità sia strutturali che programmatiche, dal nuovo logo ad Urban Caos, progetto di lighting design curato da Expect Nothing e che con le sue 300 barre led dinamiche trasforma ogni volta il club in un’esperienza inedita.

Ottobre inizia sabato 7 con Darius Syrossian, un dj che vive 24 ore su 24 di musica, al punto da aver chiamato il suo party più celebre Do Not Sleep, e B.Converso. Venerdì 13 e sabato 14 tutti sull’attenti per i festeggiamenti per il quindicesimo anniversario dell’Amnesia: si comincia venerdì 13 con il ritorno di TheBaseCrash, una one-night assolutamente d’avanguardia, svoltasi tra la fine del secondo e l’inizio del terzo millennio al The Base di Milano, che nel 2002 sarebbe diventato Amnesia. In consolle Massimino Lippoli, Claudio Di Rocco e Lorenzo Lsp. Sabato 14 una consolle da festival, composta da Davide Squillace b2b Matthias Tanzmann e Stefano Di Miceli. Sabato 21 è il momento del gradito ritorno di Patrick Topping, esploso nel 2014 con la traccia “Forget” e da allora autore di crescita costante e inarrestabile, che lo ha portato questa primavera a esibirsi per la prima volta al festival statunitense Coachella. Sabato 28 turno di riposo, martedì 31 l’Amnesia festeggia Halloween a modo suo, con i dj Richy Ahmed, Frank Storm ed un guest a sorpresa che sarà annunciato nei prossimi
giorni. Perchè le soprese, all’Amnesia, non finiscono mai.

sabato 30 settembre Amnesia Milano presenta The Analogue Cops, Richey V e Simone Zino. In collaborazione con VOID.

Rinnovamento nella continuità. Questa una delle linee guida della quindicesima stagione di Amnesia Milano: con queste premesse torna sabato 30 settembre l’appuntamento mensile con VOID, collettivo milanese che da sempre propone sonorità elettroniche di matrice techno. Una techno mai convenzionale, mai scontata né tantomeno banale: la musica è un universo smisurato nel quale si deve sempre andare alla ricerca di nuovi mondi.

Sabato 30 settembre l’Amnesia propone The Analogue Cops, Richey V e Simone Zino. Padovani d’origine e berlinesi d’adozione, Lucretio and Marieu aka The Analogue Cops sono sempre protesi alla ricerca delle vere e proprie radici della House e della Techno, un’autentica missione nata come risposta al dilagare della minimal: loro indiscusso merito quello di saper sempre innovare ogni loro set e ogni loro produzione. Il giusto rispetto per il passato, sempre e comunque proiettati verso il futuro. Proprio come l’Amnesia Milano. Sabato 30, insieme a The Analogue Cops, Richey V e Simone Zino. Rickey V, co-fondatore e main dj di VOID, in passato ha condiviso la consolle con artisti del calibro di Kölsch, Pendulum e Simian Mobile Disco; Simone Zino, VOID resident dal 2015, ha appena prodotto il suo EP “Skepsis” con la label Ratis, divisione discografica di VOID.

Sabato 30 settembre A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Astral. In consolle Çesc 2b2 Figio’s e G-Refresh b2b Dave Santos.
Ingresso Amnesia Milano sabato 30 settembre: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto uomo 10€ (liste fino alla 1.00); intero 15€. Ingresso omaggio entro l’1.

sabato 7 ottobre 2017 Amnesia Milano presenta Darius Syrossian e B.Converso.

Esistono dj che si limitano a fare il compitino, e pochi eletti che sanno fare la differenza, sempre e comunque, soprattutto ad Ibiza, dove ogni estate si gioca un vero e proprio campionato del mondo di categoria. Darius Syrossian, ospite speciale di Amnesia Milano sabato 7 ottobre, appartiene alla seconda categoria senza ombra di dubbio. Pendolare sistematico tra le isole britanniche e quelle baleariche, l’anglo-iraniano Darius Syrossian vive per la musica 24 ore al giorno. Per questo motivo ha chiamato il suo party più celebre Do Not Sleep, che da anni infiamma Ibiza e il resto del mondo, dove preferisce
suonare in festival di riferimento quali Sonar e Bpm e in pochi eletti club, come l’Amnesia Milano, club nel quale si è esibito per la prima volta nel 2014 e dove torna in media una volta all’anno, sempre assai apprezzato. Sabato 7 settembre Syrossian divide la consolle con B.Converso, Amnesia Milano resident, la cui ultima release discografica “Aphorisma” per l’etichetta discografica londinese NONSTOP lo conferma uno dei dj e producer italiani più attenti alle novità senza mai abdicare ai principi fondamentali del suo sound.

Sabato 7 ottobre A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Insane Showcase. In consolle Thomas Jam b2b Fede P, Oxlade, Hazet, Valentina DJ.

Ingresso Amnesia Milano sabato 7 ottobre: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 3 ottobre o sino ad esaurimento), prima release 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (liste fino alle 00.30); ridotto 18€ (liste fino alla 1.30), intero 20€.

venerdì 13 ottobre Amnesia Milano presenta: TheBaseCrash opening season party. In consolle Massimino Lippoli, Claudio Di Rocco, Lorenzo Lsp.

Ci sono serate e persone che appartengono al passato, ma in realtà non se ne sono mai andate. Serate come TheBaseCrash, una one-night assolutamente d’avanguardia, svoltasi tra la fine del secondo e l’inizio del terzo millennio al The Base di Milano, che nel 2002 sarebbe diventato Amnesia, dove Base Crash ritorna venerdì 13 ottobre 2017 per il primo di una serie di appuntamenti speciali, il modo migliore per iniziare il fine settimana dedicato al quindicesimo compleanno del locale milanese. TheBaseCrash nacque da un’intuizione di Marcella Fizzotti, da quest’anno responsabile del privè Amnesia, insieme a
Valentiniano e Vanilla, all’epoca pierre adesso soci dell’Amnesia, con l’idea di creare il club nel club, dove trascorrere una serata totale e dove ogni fattore – dj, animazione, impianto, comunicazione – aveva la sua importanza senza prevaricare quella degli altri. Un principio che in questa stagione l’Amnesia Milano sta mettendo in pratica come non mai.

Venerdì 13 ottobre TheBaseCrash torna alle proprie origini, con tre dj italiani fondamentali nella storia e nel panorama della House Music: Massimino Lippoli, Claudio Di Rocco e Lorenzo Lsp, sempre capaci di rinnovarsi senza mai tradire la propria filosofia musicale. Il regno dell’arte non contempla né il passato né l’avvenire, ma soltanto un meraviglioso ed eterno presente. E se lo sosteneva Giuseppe Verdi, diventa doveroso crederci. Il week-end di festeggiamenti per il 15esimo compleanno dell’Amnesia prosegue sabato 14 ottobre con Davide Squillace, Matthias Tanzmann e Stefano Di Miceli.

Ingresso Amnesia Milano venerdì 13 ottobre: prevendite on line 14€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (liste fino alla 1.30); intero 20€.

 

Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Michele Valente

Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + 4 =