Amnesia Milano, aprile 2017: Marco Faraone, Nina Kraviz, Neverdogs, Frank Storm, Sidney Charles, Leon, Len Faki, aftershow Social Music City

Amnesia Milano – via Gatto angolo Viale Forlanini

infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com

CALENDARIO AMNESIA MILANO – APRILE 2017

sabato 01: Marco Faraone, Lorenzo De Blanck

venerdì 07: Nina Kraviz, Sodeyama (@ Fabrique Milano)

sabato 08: Neverdogs, Frank Storm

domenica 16: Sidney Charles, Leon, AVIKAL aka Simone Pugliese

lunedì 24 aprile: Len Faki, Richey V (in collaborazione con Void)

domenica 30 aprile: aftershow Social Music City

All’Amnesia è vietato scherzare, nemmeno il 1 aprile: la programmazione mensile alterna sabati

sera, prefestivi, l’evento mensile al Fabrique e il primo aftershow del Social Music City. Il primo

sabato del mese la consolle del club milanese si conferma infatti di una serietà assoluta, grazie all’accoppiata costituita da Marco Faraone e Lorenzo De Blanck. Marco Faraone è uno dei talenti italiani più apprezzati all’estero, capace di approcciare la musica partendo dall’hip hop, passando attraverso la drum n bass per poi approdare alla house e alla techno: un percorso intrapreso da molti dj, riuscito però a pochissimi. Venerdì 7 ci si sposta per il canonico evento mensile al Fabrique di Milano: in consolle Nina Kraviz e Sodeyama, una delle serate clou del Design Week Festival; sabato 8 si torna all’Amnesia con Neverdogs e Frank Storm. I Neverdogs sono nel roster di Music On, la serata di Marco Carola che in primavera va in scena a Miami, Londra e Amsterdam e da maggio a Ibiza. Da metà mese l’Amnesia Milano si allinea al calendario di aprile, e decide di fare festa domenica 16 aprile, lunedì 24 e domenica 30, tre prefestivi da

onorare musicalmente nel migliore dei modi. Si comincia domenica 16 aprile con il canonico Easter Party e i dj Sidney Charles, Leon e AVIKAL aka Simone Pugliese: Sidney Charles torna all’Amnesia dopo aver festeggiato lo scorso ottobre il 14esimo compleanno del club milanese; Leon è uno dei dj italiani più considerati al mondo, autentico ambasciatore della serata Music On di Marco Carola. Lunedì 24 l’aprile intensissimo dell’Amnesia Milano prosegue con un autentico titano della techno: Len Faki, resident al Berghain di Berlino sin dal 2004, anno della sua fondazione. Un dj dallo stile impeccabile, un vero gentleman della consolle che sa sempre bilanciare sonorità eccentriche con diversi momenti di pura avanguardia. Domenica 30 uno dei momenti più attesi dell’intera stagione: il primo aftershow 2017 di Social Music City, che torna sabato 30 aprile (dalle 15 a mezzanotte) all’ex Scalo Ferroviario di Porta Romana con Richie Hawtin, Tale Of Us, Recondite (live) e Somne. Tutti i dettagli relativi a Social Music City nei successivi comunicati.

sabato 1 aprile 2017 Amnesia Milano presenta Marco Faraone e Lorenzo De Blanck

All’Amnesia è vietato scherzare, nemmeno il 1 aprile. Il primo sabato del mese la consolle del club milanese si conferma infatti di una serietà assoluta, grazie all’accoppiata costituita da Marco Faraone e Lorenzo De Blanck. Marco Faraone è uno dei talenti italiani più apprezzati all’estero, capace di approcciare la musica partendo dall’hip hop, passando attraverso la drum n bass per poi approdare alla house e alla techno: un percorso intrapreso da molti dj, riuscito però a pochissimi. La sua prima produzione discografica risale al 2008; da allora Faraone non si è più fermato, consapevole che la strada da percorrere sia ancora lunga, lunghissima. Grande appassionato del vinile ma attratto allo stesso tempo dalle nuove tecnologie, Lorenzo De Blanck ha saputo remixare Layo&Bushwacka!, così come da anni suona in one-night collaudate e affianca mostri sacri quali Carl Craig, Skrillex e Luciano.

Sabato 1 aprile A.LAB (Amnesia Milano second room) TBA.

Ingresso Amnesia Milano sabato 1 aprile: prevendite early bird 10+ d.d.p. (disponibili sino a martedì 28 marzo o sino ad esaurimento); prevendite 14+ d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 10(fino a mezzanotte); ridotto 15(liste fino alla 1.30); intero 20.

venerdì 7 aprile 2017 Amnesia Milano presenta Nina Kraviz e Sodeyama @ Fabrique Milano, in collaborazione con Loud Contact e Sincronie.

Nina Kraviz non si ferma mai: venerdì 7 aprile torna al Fabrique di Milano, grazie alla serata mensile organizzata da Amnesia Milano in collaborazione con Loud Contact e Sincronie, appuntamento clou del Design Week Festival, che ogni anno trasforma Milano in una metropoli dalla vocazione sempre più internazionale. Nina Kraviz è sempre in prima fila nei più importanti festival techno, iperattiva con la sua etichetta discografica e le compilation per realtà assolute: a marzo lancia infatti GALAXIID, sub-label della sua etichetta ТРИП (da pronunciarsi trip), destinata

a focalizzarsi su musica sperimentale, ambient e psichedelica. Lo scorso dicembre è invece uscita la sua compilation per il Fabric di Londra, la 91esima delle serie: un mix che rappresenta “un ponte invisibile tra il passato e il futuro, registrato in luoghi e momenti diversi e che qualcuno potrebbe definire brain dance”: Parole e musica di Nina Kraviz. La dj e producer russa si colloca sempre ai vertici perché il suo percorso parte da molto lontano, da Irkutsk, città siberiana dove è nata e dove il padre la educava facendole ascoltare musica classica e composizioni italiane di maestri quali Nino Rota. Un approccio didattico che da anni le consente di fare la differenza e che sicuramente ha contribuito a portarla alla Oxford Guild Business Society per un talk sulla sua vita e sulla sua carriera. Venerdì 7 Nina Kraviz è affiancata da Sodeyama, dj e producer giapponese fondatore della label Arpa Records e artista in catalogo in ТРИП: i suoi set alternano techno e house, a quest’ultima si dedica in particolare con il suo progetto parallelo The People In Fog.

Fabrique Milano, via Fantoli 9 telefono 02/5063008 – www.fabriquemilano.it

Ingresso Fabrique Milano venerdì 7 aprile: prevendite early bird on line 15+ d.d.p.

(disponibili sino a martedì 14 marzo o sino ad esaurimento); prevendite prima release on line 20+ d.d.p. (disponibili sino a martedì 28 marzo o sino ad esaurimento); prevendite seconda release on line 25 + d.d.p.; intero 30. Con l’acquisto delle prevendite di venerdì 7 ingresso omaggio sabato 8 all’Amnesia Milano (ospiti speciali Neverdogs e Frank Storm).

sabato 8 aprile 2017 Amnesia Milano presenta Neverdogs e Frank Storm.

Ogni anno, la Design Week e il Salone del Mobile invadono e travolgono Milano come niente altro. Dj set in ogni dove, e proprio in casi come questi si deve trovare rifugio in locali come l’Amnesia Milano, dove si sa in anticipo che la musica non tradirà mai.

Sabato 8 aprile spazio a dj i capaci da anni di farsi onore in Italia e all’estero, in particolare ad Ibiza, la vera finestra sul mondo per il clubbing internazionale: Neverdogs e Frank Storm. Dal 2011 i Neverdogs sono nel roster di Music On, la serata di Marco Carola che in primavera va in scena a Miami, Londra e Amsterdam, prima di tornare a Ibiza dal 19 maggio con due party warm up e da giugno con la stagione vera e propria. I Neverdogs sapranno fare come sempre la loro parte. Frank Storm è un altro dei protagonisti dell’Isla Blanca, in quanto dj di riferimento della serata Unusual Suspects, in programma al Sankeys sia d’inverno che d’estate e che il 23 marzo si concede un’edizione specialissima in Indonesia. La musica elettronica abbatte ogni barriera e ogni frontiera, basta ricordarsi che in ogni viaggio contano sia il percorso che la meta.

Sabato 8 aprile A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Gamer Over. In consolle Manuel V, Jack b2b Jamal, Aldi, Fiorenzo e Andres Jt b2b Dottor Jo.

Ingresso Amnesia Milano sabato 8 aprile: prevendite early bird 10+ d.d.p.

(disponibili sino a martedì 4 aprile o sino ad esaurimento); prevendite 13+ d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 10(fino a mezzanotte e mezza); ridotto 15(liste fino alla 1.30); intero 20. Ingresso omaggio per i possessori del biglietto acquistato in prevendita per l’evento di sabato 7 aprile al Fabrique di Milano con Nina Kraviz.

domenica 16 aprile 2017 Amnesia Milano presenta Easter Party. Sidney Charles, Leon e AVIKAL aka Simone Pugliese

Per tre settimane consecutive l’Amnesia Milano si allinea al calendario di aprile, e decide di fare festa domenica 16 aprile, lunedì 24 e domenica 30, tre prefestivi da onorare musicalmente nel migliore dei modi. Si comincia domenica 16 aprile con il canonico Easter Party e i dj Sidney Charles, Leon e AVIKAL aka Simone Pugliese. Sidney Charles torna all’Amnesia dopo aver festeggiato lo scorso ottobre il 14esimo compleanno del club milanese; il suo stile in consolle è sempre sostanzioso, senza inutili fronzoli, una techhouse che incontra il favore sia del pubblico che di tantissimi altri dj. Innumerevoli le sue release di livello, non soltanto con la sua label Avotre ma anche con Hot Creations e Moon Harbour. Leon è uno dei dj italiani più considerati al mondo, autentico ambasciatore della serata Music On di Marco Carola; negli anni si è specializzato in autentiche maratone

musicali in grado di durare ore e ore: assolutamente instancabile, da tempo ha dato vita alla sua label Chelsea Hotel Recordings, con la quale ha presentato ad inizio 2016 il suo primo album “Rave On”. AVIKAL aka Simone Pugliese è un dj/producer milanese

capace di suonare in mete istituzionali come Ibiza ma anche in terre di frontiera come il Kazakistan. “Life on the Run” è il titolo del suo ultimo EP, uscito su Defora Records e realizzato insieme a Manipolato, il fondatore della label.

Domenica 16 aprile A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Insanity. In consolle Gabriele Poletti, All for One, Roberta Schifano e Lorenzo Mecca

Ingresso Amnesia Milano domenica 16 aprile: prevendite early bird 10+ d.d.p. (disponibili sino a lunedì 10 aprile o sino ad esaurimento); prevendite prima release 16+ d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15(fino a mezzanotte); ridotto 18(liste fino alla 1.30); intero 20.

lunedì 24 aprile 2017 Amnesia Milano presenta Len Faki, Richey V e Simone Zino. In collaborazione con Void.

Lunedì 24 l’aprile intensissimo dell’Amnesia Milano prosegue con un autentico titano della techno: Len Faki, resident al Berghain di Berlino sin dal 2004, anno della sua fondazione. Un dj dallo stile impeccabile, un vero gentleman della consolle che sa sempre bilanciare sonorità eccentriche con diversi momenti di pura avanguardia: la sua compilation ‘Berghain 03’, firmata insieme a Radio Slave nel 2009, viene ancor oggi considerata una pietra miliare della discografica techno. Sempre nel 2009 ha dato vita alla sua etichetta discografica ‘Figure Spc’, con la quale dà libero sfogo a tutto il suo talento e alla sua passione l’elettronica di qualità. Lunedì 24 aprile Len Faki è affiancato da Richey V e Simone Zino. Richey V è dj e co-fondatore di Void, crew milanese che da questa stagione collabora con l’Amnesia Milano con un evento al mese; Simone Zino si è formato sia con robusti studi di pianoforte sia frequentando la 4Cmp, rinomata scuola milanese per produttori musicali creativi. Void è una realtà dall’identità sonora ben definita e che ha il raro pregio di posizionarsi sempre al meglio in questi appuntamenti Amnesia, sempre all’insegna della denominazione d’origine protetta e controllata.

Lunedì 24 aprile A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Game Over. In consolle Manuel V, Filippo Canziani, Frederic, The Interceptors e Samuele Ibba.

Ingresso Amnesia Milano lunedì 24 aprile: prevendite early bird 13+ d.d.p. (disponibili sino a martedì 11 aprile o sino ad esaurimento); prevendite prima release 16+ d.d.p. (disponibili sino a martedì 18 aprile o sino ad esaurimento); prevendite seconda release 20+ d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 18(fino a mezzanotte); ridotto 22(liste fino alla 1.30); intero 25.

Social Music City torna per il terzo anno consecutivo. Da domenica 30 aprile (dalle ore 15) nell’ex scalo ferroviario di Porta Romana. On stage Richie Hawtin, Tale Of Us, Recondite, Somne.

Autorevoli report economico-finanziari assegnano a Milano un ruolo sempre più strategico nelle dinamiche europee se non mondiali. Un autentico Rinascimento al quale contribuiscono la riqualificazione di aree urbane dismesse e eventi in grado di parlare e comunicare con il linguaggio universale della musica elettronica: due fattori che trovano la loro dimensione perfetta in Social Music City, che domenica 30 aprile (dalle ore 15 a mezzanotte) torna a Milano per il terzo anno consecutivo, nell’ex scalo ferroviario di Porta Romana in viale Isonzo 11, proprio dove tutto incominciò nel 2015. Un palcoscenico che si rinnova di continuo, per competere sempre di più con il resto del mondo e confermarsi un punto fermo nel calendario internazionale delle rassegne open air.

Domenica 30 aprile Social Music City esordisce come meglio non potrebbe: on stage Richie Hawtin, Tale Of Us, Recondite (live) e Somne. Richie Hawtin non finisce mai di stupire, confermandosi di anno in anno un talento e un maestro assoluto. Basti pensare al suo nuovo progetto live Close — Spontaneity & Synchronicity, che debutta ufficialmente all’edizione 2017 del Coachella. Tale Of Us rappresentano al meglio l’Italia nel panorama mondiale della musica elettronica: freschissimi reduci dallo stage Resistance

supervisionato da Carl Cox all’Ultra Music Festival di Miami, a breve usciranno con un loro album di musica classica intitolato Endless. Lorenz Brunner aka Recondite si presenta nella sua dimensione live, forte di uno stile che sfugge a qualsiasi catalogazione e che si + merito l’attenzione del regista Paolo Sorrentino, che ha inserito la sua traccia “Levo” nella colonna sonora di The Young Pope. La techno di Somne ha caratteristiche alquanto peculiari, frutto di un background musicale che non trascura niente e rispetta tutti: tra i suoi highlights, il suo set al party di chiusura dello Space di Ibiza lo scorso ottobre.

Social Music City caratterizzerà l’estate musicale milanese con una serie di dj e live set esclusivi. Tutte le date e la line up completa nei successivi comunicati.

Ingresso Social Music City domenica 30 aprile: prevendite early bird 10+ d.d.p. (disponibili sino a lunedì 10 aprile o sino ad esaurimento); seconda release 15+ d.d.p. (disponibili sino a lunedì 10 aprile o sino ad esaurimento); gli altri prezzi saranno comunicati nei prossimi giorni.

Social Music City

Da domenica 30 aprile (dalle ore 15 a mezzanotte)

Scalo di Porta Romana

infoline infoline 348/7241015 348/8605549

Homepage

Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 15 =