Anne Hathaway ha raccontato che il figlio Jonathan, 3 anni, non ama molto sentirla cantare per casa. La star di Hollywood ha rivelato che il piccolo, nato dal matrimonio con Adam Shulman, non è per niente un suo fan quando si tratta di riconoscerle qualità canore e ha ammesso che quando prova a canticchiare qualcosa il figlio cerca addirittura di zittirla. Durante un’intervista rilasciata nel noto programma britannico “The Graham Norton Show” ha detto: “A lui non piace affatto la mia voce quando canto, e se provo a cantare dentro casa, alza la mano e dice: ‘Mamma ti prego no, no basta’. È un tipo di pubblico davvero difficile da soddisfare mio figlio”.

L’attrice ha poi raccontato che l’unica canzoncina che il figlio le ha permesso di cantare è quella del cartone animato “Peppa Pig”. “Ricordo che recentemente stavo intonando tipo la canzoncina di ‘Peppa Pig’ e lui me l’ha lasciata continuare, mi stavo quasi commuovendo dall’emozione per il fatto che non mi avesse interrotto”, ha aggiunto.

In una precedente intervista la Hathaway aveva ammesso di aver dovuto cambiare alcune delle sue abitudini come uscire e fare tardi, o bere alcolici, per cercare di essere una madre migliore. “Ho smesso di bere a ottobre perché la mia ultima sbornia è durata cinque giorni. Fino a quando mio figlio non compirà 18 anni ho intenzione di non fare più uso di alcool e di avere un tipo di vita più tranquilla”, aveva dichiarato.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =