Antonella Clerici, a cui la Rai non ha affidato nessun programma televisivo per la prossima stagione, ha spiegato di avere ancora un contratto con la tv di Stato, ma ha fatto sapere che se le arrivasse una proposta da parte di Mediaset potrebbe anche accettarla, visto che le piacerebbe condurre “Striscia la Notizia”.

“Non sono andata alla presentazione dei palinsesti perché non avevo nulla da presentare. Questo non significa però che non lavorerò. Ho un contratto. Sono una professionista eclettica, in grado di spaziare dal calcio alla cucina, dall’intrattenimento ai programmi di attualità e in Rai si sa che il pubblico mi ama e mi apprezza”, ha detto la conduttrice durante un’intervista rilasciata al settimanale “Oggi”.

“Fabrizio Salini, l’amministratore delegato, è molto attento ai conti, sono sicura che questa situazione di mia apparente incertezza professionale si risolverà presto in un modo o nell’altro. So che mi aspettano cose belle. Lo sento”, ha aggiunto la 56enne.

Se dovessero però arrivare offerte allettanti da altre aziende, Antonella sarebbe pronta a coglierle. “A me piacciono i progetti. E se penso ad ‘Amici’ o a ‘C’è posta per te’, non posso che fare i complimenti alla tv commerciale. E poi adorerei il bancone di ‘Striscia la Notizia’ perché io non lavoro in tv: mi diverto in tv! E lì so che mi divertirei da pazza”, ha continuato. Pubblicità

“Rai o Mediaset non importa. Io so di saper fare il mio lavoro. Poi il pubblico è sovrano, la gente a casa decide. Devo sentirmi amata, e questo vale per tutto. Affetti come lavoro. Se non mi sento amata, vado altrove, ricomincio da capo, non mi accontento”, ha concluso.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − 5 =