Sicuramente, da qualche mese, vi gira nella testa il motivetto ricantato da Mina, per il Festival di Sanremo, di Parov Stelar, e ancor di più il tormentone delle immagini dello spot della famosissima azienda telefonica che lo promuove. Nato per diventare virale, con annesso concorso sui social, ha coinvolto la titolare della Tiellesse di Altamura, Lorenza Tragni, al punto di farne scoppiare un vero e proprio “caso”.
Come nasce l’idea? Lorenza, scorrendo le immagini di Facebook, incrocia una foto in cui sono ritratti in un selfie, Cinzia Clemente (attrice e regista altamurana), con il ballerino Sven Otten “JustSomeMotion”, che a Sanremo ha avuto diversi momenti per incontrarlo e rivivere anche i passi di danza del famoso spot. La contatta e le chiede di poter creare un video breve da postare su Facebook … e là nasce l’idea!
Cinzia propone uno storyboard che varca un po’ la soglia del “solito” promo aziendale, inserendo una mezza parodia,  unendo la sua verve comica e registica, allo spot originario… Cosa accadrebbe se Sven Otten invece di nascere in Germania fosse nato ad Altamura e si chiamasse Saverio Lorusso, ma fosse comunque un bravo ballerino? Che atteggiamento avrebbe “l’altamurano medio” nei confronti di un giovane ambizioso, che vuole diventare una star della danza? Da qui, si vedono i clienti del negozio che, fra un “chi è cosa vuole”, si lasciano comunque coinvolgere, sino a danzare per le vie cittadine. La chiusura è tipica. La frase che tutte le mamme altamurane prima o poi avranno detto a dei ragazzi quando fanno troppa confusione nei pressi dell’uscio della propria casa “Andate a giocare davanti alle case vostre”, viene riassunta dalla figura della mamma del ballerino, che lo invita senza troppi complimenti a tornare a casa, piuttosto che perdere tempo con “queste sciocchezze”, per poi ritrovarsi lei a fare da capogruppo ai giovani che continuano la loro danza, sulle note della famosa canzone.
Lorenza si fida, sorride, coinvolge la sua famiglia nelle riprese, oltre che la sua affezionata clientela, e con il supporto tecnico di Danilo Disabato, si dà il ciak per lo spot.
Cinzia coinvolge Roberto Santoro della Los Angeles Dance, che invita una sua allieva Mariapia Visci, mentre della sua Accademia di arti sceniche, Obiettivo Successo, partecipano:  Michela Cicirelli, Bernardino Cristallo, Maddalena Lovecchio, Angela Rella, Rosalba Lorusso, Ilaria Pinto e Margaret Cece.  Ovviamente, nel video, ci sono Lorenza, sua figlia Marilisa Logrò, sua sorella Mariagrazia con la piccola Natalie, e la loro collaboratrice Angela Salicano.
Dopo la pubblicazione su Facebook, in poche ore si crea l’effetto “viral” e si raggiungono risultati oltre ogni aspettativa. Oltre 14 mila visualizzazioni, ad oggi, complimenti dai responsabili regionali e nazionali sull’idea e la sua realizzazione tecnica, sui ragazzi coinvolti, sulle loro espressioni. Consensi che ci fanno ben sperare, che quando le idee sono fresche, innovative e coinvolgenti, si può trascinare, con il sorriso, anche in un’azione di marketing non indifferente.
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × tre =