Esce oggi su YouTube il videoclip di AL DI LÀ DELL’AMORE, il nuovo singolo di Brunori SAS (Island Records), in radio dallo scorso 20 settembre. Il nuovo singolo, attesissimo, è stato prodotto da Taketo Gohara e Dario Brunori e segna il ritorno sulle scene del cantautore, prossimo a stupirci con un nuovo album e con un nuovo viaggio live, Brunori SAS Tour 2020, prodotto da Vivo Concerti e in partenza da marzo nei palazzetti di tutta Italia.

Il videoclip, per la regia di Giacomo Triglia e prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production, vuole rappresentare visivamente un brano importante che si interroga sull’eterna controversia fra ciò che si pensa sia Bene e ciò che è invece considerato Male. Le immagini arrivano forti ed ermetiche a raffigurare l’attacco contro quella parte di umanità che sembra aver perso i connotati fondamentali: i protagonisti sono Dario e un bimbo occhialuto, forse uno stesso Dario bambino, in un paesaggio a tratti normale a tratti surreale, fatto di figure inquietanti ma anche di bimbi e adulti all’apparenza ordinari. Mentre scorrono i fotogrammi all’improvviso, in concomitanza di un’apertura sonora i due protagonisti si dissolvono bruciando, e l’artista si ritrova solo, circondato da macerie e rottami brucianti. Il regista ci traghetta in un’atmosfera desolata e una sensazione di pericolo pervade la scena, a voler sottolineare quanto l’ordinario nasconda in realtà violenza e brutalità. Il messaggio è potente: “Difendimi, al di là dell’amore”. A prescindere dal torto e dalla ragione, dalle ideologie, dai punti di vista. A prescindere dall’amore stesso.

I biglietti per le date di Brunori SAS Tour 2020 sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − uno =