CANALE 5 si accende con colori e profumi della NATURA

LA NUOVA MATTINA DI CANALE 5

SI ACCENDE CON I COLORI E I PROFUMI DELLA NATURA:

DAL 12 GIUGNO, IN STRISCIA QUOTIDIANA, DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ

 

Dalle 8.45 i più bei documentari targati BBC in prima visione assoluta:

«The Great Race», «Animals Unexpected», «Nature’s Movers & Shakers»

 

E alle 10.00 i “meglio di” di «Pianeta Mare» con Tessa Gelisio

 

Dal 12 giugno, dal lunedì al venerdì, la nuova mattina di Canale 5 si accende con i colori ed i profumi della natura. Dalle ore 8.45, infatti, la rete diretta da Giancarlo Scheri propone i più bei documentari targati BBC e, a seguire, i “meglio di” del programma condotto da Tessa Gelisio «Pianeta Mare».

 

L’apertura dei doc BBC spetta ad un tris di prime visioni assolute.

Dà il via «The Great Race» (Le grandi migrazioni della Natura), seguito da «Animals Unexpected» (Animali fuori posto) e poi «Nature’s Movers & Shakers» (I grandi ballerini della Natura).

La prima serie è dedicata ad elefanti, caribù e zebre. La seconda dà conto di stranezze e curiosità del mondo animale. E la terza, ne mette in musica le strategie amorose ed i duelli all’ultimo respiro.

 

Alle 10.00, la mattina della rete ammiraglia Mediaset propone un “meglio di” di «Pianeta Mare», lo storico programma nato nel 2003che si occupa del grande blù. Nella prima parte, spazio ad immagini spettacolari del mare e dei suoi abitanti; nella seconda, la pesca e/o le attività dei pescatori.

 

L’appuntamento a carattere ambientale su mare, pesca e cucina del pesce è arricchito da interviste, escursioni nelle cucine di chef, pescatori e casalinghe, riprese sopra e sotto l’acqua, nelle località di mare di tutta Italia e, talvolta, in paesi esotici tropicali. Caratteristica di «Pianeta Mare» è il coinvolgimento diretto di pescatori, guide subacquee, biologi, ricercatori, responsabili delle Aree marine protette, ambientalisti e persone comuni incontrate da Gelisio.

Tessa, infine, ottima subacquea, si immerge, conduce e intervista – anche dai fondali – i servizi, attraverso maschere munite di rice-trasmettitori audio.

Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + dodici =