Conte: SI al voto a 16 anni

Abbassare la soglia di voto a 16 anni? Ci sta. A me va benissimo, in altri ordinamenti già lo fanno”.

Lo ha detto Giuseppe Conte intervistato dalla redazione di Skuola.net. “Negli orientamenti giuridici si fissa una soglia convenzionale – continua il premier -: i nostri ragazzi a 16 anni hanno tutta la maturità psicofisica per votare”.

Conte ha concluso precisando che “non è iniziata ancora una riflessione di governo ma potremmo farla: anzi forse sarebbe più utile che la si facesse in sede parlamentare”. L’uscita del premier fa seguito alla proposta di Enrico Letta.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − quindici =