Corea del Nord, mistero sulle condizioni del leader Kim Jong-un

Kim Jong-un, è in gravi condizioni dopo un intervento chirurgico. Lo sostiene la Cnn citando fonti dell’intelligence Usa. Lo scorso 15 aprile, il dittatore della Corea del Nord non aveva partecipato, come non era mai accaduto prima, alle celebrazioni per il compleanno di suo nonno, il defunto fondatore della nazione Kim Il Sung, alimentando le speculazioni sul suo stato di salute.

Kim Jong-un, la cui salute sarebbe peggiorata negli ultimi mesi a causa di tabagismo, obesità ed eccesso di lavoro, avrebbe subito un intervento cardiovascolare il 12 aprile: lo riporta Daily Nk, sito web di news basato a Seul e ben informato sulle vicende di Pyongyang essendo gestito in prevalenza da disertori del Nord, citando fonti dirette non identificate dello Stato eremita. Il leader nordcoreano starebbe recuperando i postumi operatori in una villa sul monte Kumgang, resort nella contea orientale di Hyangsan, dopo l’intervento avuto in un ospedale del posto.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − uno =