Coronavirus, carcere di Foggia: evasi 20 detenuti

Alta tensione nel carcere di Foggia, dove da questa mattina è in corso una protesta dei detenuti contro le misure restrittive previste dal decreto firmato dal governo per l’emergenza Coronavirus. Secondo una prima stima, una ventina di detenuti sarebbe evasa dalla struttura detentiva. Lo si apprende da fonti investigative.

Nel corso della protesta, circa cinquanta detenuti sono riusciti a scappare dal carcere ma una trentina di loro è stata bloccata nelle immediate vicinanze dalle forze di polizia.

I commercianti che si trovano nelle vicinanze della casa circondariale sono stati invitati dalle forze dell’ordine a chiudere i locali. (FANPAGE)

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =