Coronavirus: la rivista Playboy chiude i battenti

Playboy ha annunciato la chiusura della rivista a causa delle conseguenze da coronavirus, che stanno minando tantissimi prodotti e marchi in giro per il mondo. Quindi diremo addio, per il momento forse, alla carta stampata, che sarà sostituita dalla versione web della storica pubblicazione di Hugh Hefner.

Il prossimo numero, in arrivo questa primavera, sarà l’ultimo, ma c’è già da dire che le vendite della rivista non andavano a gonfie vele, soprattutto dopo l’inarrivabile decennio del 1970. Sul blog ufficiale di Playboy il comunicato annuncia: “Quando i disagi causati dal virus nella produzione e tra i fornitori sono diventati evidenti, ormai settimana scorsa, abbiamo accelerato il discorso all’interno della società. Il numero della prossima primavera, disponibile questa settimana, sarà l’ultima pubblicazione cartacea dell’anno. Negli ultimi 66 anni siamo più di una rivista, ma a volte bisogna lasciare il passato per dare spazio al futuro.”

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + 15 =