Si arricchisce la line-up degli IDAYS 2017, insieme a due delle più grandi band al mondo – LINKIN PARK e BLINK-182 – arrivano in Italia sul palco degli #Idays17 anche i Nothing But Thieves.
La band alternative rock inglese formata da Conor Mason (cantante), Joe Langridge-Brown e Dominic Craik (chitarre), Philip Blake (basso) e James Price (batteria) torna live in Italia per una data unica e imperdibile. Negli ultimi diciotto mesi hanno conquistato la vetta delle classifiche con il loro omonimo album di debutto e hanno registrato il tutto esaurito durante le tournée in Uk, Giappone e Usa esibendosi anche sui prestigiosi palchi internazionali  dei festival di Glastonbury e su quelli del Reading & Leeds Festival.
I LINKIN PARK, la rock band vincitrice di 2 Grammy Award, è attualmente in studio di registrazione a lavorare al loro settimo album per Warner Brothers Records. La band attualmente composta da Chester Bennington, Rob Bourdon, Brad Delson, Dave ‘Phoenix’ Farrell, Joe Hahn e Mike Shinoda  è balzata alla ribalta delle scene nel 2000 con il loro disco d’esordio “Hybrid Theory” – ad oggi l’album più venduto del ventunesimo secolo con 19 milioni di copie nel mondo. In brevissimo tempo, i Linkin Park hanno debuttato in vetta alla classifica Billboard 200, nessun altro artista ha avuto più di 10 singoli nella alternative chart e nessuna altra band ha raggiunto consecutivamente così tante volte il primo posto in classifica con un album.
Con oltre 50 milioni di album venduti, dischi di platino in 34 Paesi e 5 continenti, una moltissimi fan in tutto il mondo tra Usa, Asia, Europa e Sud America. 
Il sesto e ultimo disco di studio dal titolo “The Hunting Party” ha raggiunto il primo posto su iTunes in 67 differenti nazioni. Anche l’ultimo tour è stato sold out negli stadi di tutto il mondo e sono stati headliner dei principali festival internazionali tra i quali Download, Reading, Leeds (UK), Rock in Rio (Portogallo) e Summer Sonic in Giappone. Nel 2015 i Linkin Park sono diventati la prima band occidentale a suonare in Cina con un tour in 5 stadi.
 
Sin dal principio hanno abbracciato le nuove tecnologie e i social media, su Facebook sono attualmente la band con più fan (oltre 62 milioni) e una delle band più popolari su YouTube con oltre 6,800,000 di iscrizioni al canale e 3 miliardi di visualizzazioni.
Nel 2005 i Linkin Park hanno fondato Music for Relief un’organizzazione no-profit che si dedica alla prevenzione dei disastri naturali e a sostenere le popolazioni colpite.
Dal suo inizio, Music for Relief ha raccolto oltre 8 milioni di dollari per i sopravvissuti a diverse calamità naturali nei quattro continenti incluso lo tsunami del 2004 nell’Oceano Indiano, l’uragano Katrina, il terremoto in Cina, il colera in Zimbabwe e il terremoto e lo tsunami del 2011 in Giappone. Music for Relief supporta anche il ripristino ambientale attraverso attività volte per salvaguardare il pianeta dal rischio di catastrofi ed è attivo nella riforestazione con oltre 1 milione di alberi piantanti per aiutare a ridurre il riscaldamento globale.
Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon ha recentemente insignito l’organizzazione per il lavoro svolto con il programma “Download to Donate” raccolta fondi a favore del terremoto ad Haiti.
Per info:
I BLINK-182 dopo le prime date già annunciate dell’attesissimo tour europeo nel 2017, arrivano in Italia il 17 Giugno all’I-DAYS MILANO 2017, Parco Di Monza, Autodromo Nazionale.
Il 2016 è l’anno del ritorno dei BLINK-182 con CALIFORNIA (BMG Rights Management) il nuovo album di studio che, favorevolmente accolto da pubblico e critica, guarda al futuro catturando al meglio il loro tipico sound. Brani come “Bored to Death” e “Rabbit Hole” che ne hanno anticipato l’uscita, facevano già presagire il grande rientro.
E’ passato del tempo dal loro debutto con “Cheshire Cat” e da “Enema of the State” (1999) il terzo album del gruppo californiano che li ha fatti conoscere in tutto il mondo, milioni di copie vendute, rivoluzione e rivelazione della scena pop-punk grazie allo stile, a testi ironici ed autoironici e brani immediatamente contagiosi. Da lì un successo che è continuato con “The Mark”, “Tom and Travis Show” (2000), “Take Off Your Pants and Jacket” (2001), “Blink-182” (2003) e il Greatest Hits del 2005, poi un album “Neighborhoods” datato 2011.
A luglio di quest’anno, a distanza di 5 anni dal precedente, arriva “California” il primo lavoro senza il co-fondatore del gruppo Tom DeLonge, entrato in top 5 album in Italia (fonte FIMI-GfK).
Registrato nello studio di Travis Barker a Los Angeles è stato anticipato dai singoli “Bored to Death” e “Built this Pool”. Nel nuovo video del brano “Shes’s out of Her Mind” rievocano il celebre video del 1999 “What’s my Age Again” in una versione ri-aggiornata tutta al femminile.
La formazione dei BLINK-182 oggi è composta da: Mark Hoppus, Matt Skiba, Travis Barker.
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =