DIALOGHI IN MUSICA NELLA SCUOLA “ITALO CALVINO” DI ROMA

Una stagione di concerti per guidare il pubblico alla scoperta e alla fruizione della musica classica, un dialogo aperto e autentico tra il pubblico in sala e lo strumento.
È questo il senso de “La Domenica…che si Nota”, l’iniziativa promossa dal direttore artistico, M° Michele Tozzetti, e realizzata per la prima volta nel teatro della scuola elementare “Italo Calvino” di Roma.

Dieci lezioni – concerto della durata di un’ora, completamente gratuite, con lo scopo di sperimentare la più nobile delle Arti attraverso lo studio guidato e diretto dello strumento musicale.
Da gennaio a maggio, due domeniche al mese, si alterneranno professionisti del panorama nazionale e internazionale, con un repertorio che vedrà attori principali il pianoforte, il violino, il violoncello, il clarinetto, il corno, il flauto ed ensemble di chitarre.

Ad inaugurare la stagione dei concerti, domenica 14 gennaio alle ore 11.15, il direttore artistico Michele Tozzetti, con una performance per piano solo dal titolo “Il pianoforte tra intrattenimento e linguaggio”, che vedrà protagoniste le musiche di L.Bernestein, S.Joplin, C.Debussy e F.Liszt.

“La Domenica…che si Nota” è un’iniziativa realizzata grazie al contributo del Professor Vittorio Prencipe e della Preside dell’ICC, Anna Fiorani.
L’ingresso è gratuito. Per informazioni sul programma e sul calendario concertistico consultare la pagina facebook: https://www.facebook.com/LaDomenicaChesiNota/.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − sei =