Harvey Weinstein arrestato a New York

Harvey Weinstein è stato arrestato a New York dopo aver deciso di consegnarsi alla Polizia.

Il produttore ha lasciato in manette il commissariato di Lower Manhattan a New York dove si era presentato poche ore prima per consegnarsi alle autorità.

La polizia, in una breve dichiarazione, ha riferito che Weinstein è stato “arrestato, incriminato e accusato di stupro, crimini sessuali, abusi sessuali e cattiva condotta sessuale per casi che coinvolgono due diverse donne”.

Sempre con le manette ai polsi Weinstein è giunto in tribunale dove dovrà rispondere alle accuse. Secondo la Cnn la cauzione sarà fissata in due milioni di dollari (circa 1,7 milioni di euro).

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 4 =