I prossimi appuntamenti ad Amnesia Milano

logobis2

Venerdì 13 febbraio 2015 (dalle ore 23) Amnesia Milano, Contact Party, Frames e Loud presentano: Ricardo Villalobos, Sonja Moonear, Gueves & Sbri @ Fabrique Milano
Come si realizza il party perfetto? Una location polifunzionale, le sinergie tra organizzazioni rodate ed in grado di coordinarsi, un guest che torni due anni dopo la sua ultima volta nella stessa città. Tutte caratteristiche che si concretizzano venerdì 13 febbraio al Fabrique di Milano, struttura ormai di riferimento per i più importanti eventi di musica elettronica nel Nord Italia, grazie al set di Ricardo Villalobos, che si esibisce in città dopo la sua ultima performance cittadina al Teatro Parenti nell’aprile 2013 (Design Week Festival), e grazie alla produzione e alla promozione curata da Amnesia Milano, Contact Party, Frames e Loud.
Venerdì 13 febbraio Villalobos è affiancato da Sonja Moonear, dj e produttrice svizzera con la quale condivide spesso la consolle e da Gueves & Sbri dalla scuderia di Loud Barcellona. Il party di venerdì 13 febbraio è solo il primo di una serie di eventi realizzati grazie alla collaborazione e alla sinergia tra le succitate organizzazioni.
Il dj e produttore Ricardo Villalobos è un artista nel senso vero della parola, a metà tra la figura dello sciamano e quella del visionario, grazie alla sua indiscussa capacità di creare esperienze sonore sempre dinamiche; da sempre Villalobos si dedica alla musica elettronica, essendone divenuto da anni uno dei massimi ambasciatori universali. I suoi sono suoni astratti, densi e potenti. Sonja Moonear propone set che prevedono spesso e volentieri anche contributi live, merito dei suoi robusti studi in Conservatorio e di un sapiente utilizzo di strumentazioni analogiche e digitali, Gueves&Sbri fanno parte della crew di Loud, nata nel 2011 e da tempo affermatosi nella vita notturna di Barcellona e di diverse metropoli europee.
Venerdì 13 febbraio 2014 (dalle ore 23) Amnesia Milano, Contact Party, Frames e Loud presentano: Ricardo Villalobos, Sonja Moonear, Gueves & Sbri ingresso: 10 euro + diritti di prevendita (early bird 1); 20 + ddp (early bird 2), 27 + 3 euro di prevendita; 35 intero in cassa infoline: www.contactparty.com www.amnesiamilano.com

Sabato 14 febbraio 2015 Amnesia Milano presenta Pan Pot (4 hours set) e Stefano Di Miceli.

Sabato 14 febbraio 2015 Tassilo Ippenberger & Thomas Benedix aka Pan Potb planano da Berlino nella consolle dell’Amnesia per un djset di ben quattro ore, pronti a bissare il successo della loro ultima performance nel locale milanese (novembre 2013).
240 minuti di musica mai banale, mai fine se stessa, capace di spingersi alla ricerca di nuove frontiere senza per questo discostarsi troppo dalla via maestra. Del resto, i Pan Pot sanno sempre come evolversi e risultare sempre originali: negli anni il loro sound si è
modificato costantemente, basti in tal senso confrontare il loro primo album “Pan-ORoma” del 2007 con l’ep “The Mirror” del 2013 per rendersene conto, senza dimenticare nuova etichetta discografica Second State, dove innovazione e tradizione convivono nel migliore dei modi. Sabato 14 i Pan Pot sono affiancati da Stefano Di Miceli, Amnesia Milano resident, sempre più grande cultore del vinile e pronto a dedicarsi sempre più alle produzioni discografiche. A.Lab (Amnesia second room) diventa Game Over: Raving In The Darkness. In consolle Manuel V, Erman & Yass, Christian Wrong, Luca Fioretti e Juan T.
La serata del 14 febbraio prevede anche l’evento Cîroc, vodka assai sofisticata realizzata con uve di prima qualità e che viene distillata ben cinque volte. La parola Cîroc nasce dalla combinazione di due parole francesi, cime (cima) e roche (roccia) ed evoca la regione di Gaillac, sede dei vitigni francesi più alti. Sabato 14 febbraio all’Amnesia le primizie musicali si affiancano a quelle per il palato.

Sabato 21 febbraio 2015 Amnesia Milano presenta Elrow Bollywood Party. Dj’s Marc Maya, De La Swing e Marco Biani.

Sabato 21 febbraio il Carnevale Ambrosiano dell’Amnesia Milano miscela abilmente le atmosfere catalane con quelle indiane. Un autentico melting pot musicale, perfetto per un locale che da sempre alterna sonorità provenienti da tutto il mondo, meglio ancora se
ascrivibili alla cosiddetta avanguardia. Sabato 21 febbraio Amnesia Milano presenta infatti Elrow Bollywood Party, con le scenografie, gli allestimenti, l’animazione ed i djs del celeberrimo locale di Barcellona.
Elrow è nato nel 2011 ed è stato creato dagli ideatori di Monegros, uno dei festival di musica elettronica più importanti al mondo; è famoso in particolare per i suoi party domenicali, che ospitano top djs dello spessore di Loco Dice e Luciano, giusto per citarne
due sovente ospiti nel locale milanese. Sabato 21 Elrow approda all’Amnesia con il suo tipico Bollywood Party, che si ispira al mondo cinematografico indiano (Bombay+Hollywood, ovvero Bollywood) con musica, danza e scenari esotici a farla da padroni. In consolle i djs Marc Maya, De La Swing e Mario Biani, che arrivano all’Amnesia subito dopo la loro partecipazione all’Ultra Music Festival in programma in Sud Africa nei giorni immediatamente precedenti la serata all’Amnesia. Sempre sabato 21 A.Lab (Amnesia second room) diventa Fall Out. In consolle Daniele Cerri, Fabio Ceedza, Andrew Pave, All For One, Luca Terzi, Mat V e Andrea Dec.

AMNESIA MILANO – I PROSSIMI GUESTS
FEBBRAIO 2015
sabato 28 Marco Faraone
MARZO 2015
sabato 21 marzo Sven Väth e Maurizio Schmitz (Cocoon Night)
Amnesia Milano – via Gatto angolo Viale Forlanini
infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com
ingresso 15 €+diritti ( early birds in prevendita sino a venerdì 13 febbraio), 20 € + ddp (prevendite on line) 23 € + ddp (prevendite cartacee). In cassa: 18 € (entro le 23.30), 20 € (entro mezzanotte), 23 € (in lista, sino all’1), 25 € intero

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =