Il 12 settembre il LakeComo Festival torna Como con Iberian & Klavier

CON IBERIAN & KLAVIER IL LAKECOMO FESTIVAL RITORNA IN CITTA’ A COMO

Sull’onda del loro grande successo di pubblico e critica il LakeComo Festival è lieto di presentare Laura Sierra e Manuel Tévar in arte Iberian & Klavier.
Data/Day: sabato 12 settembre 2015
Ora/Time: 21:00
Location: Salone Enrico Musa – Associazione Carducci

Laura Sierra, Mauel Tévar (pianoforte)

J.S. Bach (1685-1750): Sheep My Safely Graze (Birthday Cantata) Arr. I&K

F. Schubert (1797-1828):
Fantasia en Fa m op. 103 -D.940
Danza Militare nº 1

W.A. Mozart (1756-1791): Sonata Kv 381 D Major

Maurice Ravel (1875-1937): Bolero. (Arr. 4 hands by Ravel)

Manuel de Falla (1876-1946): Danza de la Vida Breve

Iberian & Klavier piano duo è una formazione di pianoforte a quattro mani e due pianoforti costituita dai pianisti Laura Sierra e Manuel Tévar. Hanno iniziato ad esibirsi nel 2009, con l’intento di interpretare e diffondere sia il repertorio classico, sia il patrimonio musicale che i compositori spagnoli hanno scritto per questo tipo di formazione a partire dall’epoca barocca, passando attraverso il romanticismo, il nazionalismo e i secoli XX-XXI.

Il duo Iberian & Klavier gode di fama internazionale, essendosi esibito a Londra, Parigi, Lisbona, New York (Silvia Furhman Auditorium) e in gran parte del territorio spagnolo in importanti teatri e festival, riscuotendo sempre grande successo da parte di critica e pubblico.

Nell’aprile 2014 è stato lanciato il loro primo progetto discografico, con brani di Fauré Ravel, Piazzolla, Falla e Mompou, a marchio Itinerant Classics.

Nelle stagioni 2014-15 e 2015-16 il duo continuerà a esibirsi a livello internazionale, con concerti previsti in Europa, Asia, America Latina e Stati Uniti. La presentazione si svolgerà al Carnegie Hall di New York nel giugno 2015.

*** Info in English >>>

Location

Salone Enrico Musa – Associazione Carducci
Via Cavallotti 7
22100 Como CO
Italy

Il 18 agosto 1903, l’ingegner Enrico Musa, che guidava un gruppo di esponenti dell’ambiente democratico-radicale di Como particolarmente interessati all’educazione, fonda la Pro Cultura Popolare. I primi anni della neonata associazione furono difficili per la mancanza di una sede. Nel 1910, grazie a generosi donatori, di cui il più generoso fu lo stesso ing. Musa, su un terreno ceduto dal Comune a un prezzo di favore, venne eretto in viale Cavallotti l’edificio intitolato al poeta Giosue Carducci. Progettato dal milanese architetto Cesare Mazzocchi, cugino del Musa, il palazzo è dotato di un grande salone per concerti e conferenze. Tale fu il successo che nel 1920  si aggiunse un nuovo fabbricato che occupa un’area di 800 metri quadri che disponeva di due biblioteche, una per adulti e un’altra per ragazzi,
una musicoteca, un’aula per corsi di disegno e di scultura, una scuola di musica
e in particolare la Scuola per Massaie “e il Museo Scolastico Circolante.
Ad oggi l’Associazione organizza ancora numerose iniziative culturali e Amadeus Arte e il LakeComo Festival sono molto felici di poter collaborare con loro nella bellissima sala da concerti di 250 posti che dispone di organo e pianoforte.

*** Info in English >>>

Biglietti/Tickets

– 10€ intero
– 7,50€ ridotto/convenzioni

Hanno accesso gratuito:
– tutte le persone fino a 14 anni
– tutte le persone non vedenti o portatrici di handicap e i loro accompagnatori
– Ingresso gratuito per i Soci e tesserati Amici di Amadeus Arte RICHIEDI LA TESSERA 2015 >>>

I biglietti sono in vendita presso la sede del concerto.
La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio del concerto.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 3 =