Il Premio Charlot si tinge di sociale con il Festival Tulipani di Seta Nera

Prestigiosa collaborazione tra il “Festival Tulipani di Seta Nera” (FTSN) e il “Premio Charlot”, tra proiezioni dei corti ispirati a temi sociali al Teatro delle Arti fin al gran gala all’Arena del Mare di Salerno, salgono sul palco Leonardo Jannitti Piromallo, Gianmarco Tognazzi, Christian Marazziti, Carolina Crescentini e Metis Di Meo

Prestigiosa festa per il gran gala della XXX Edizione del Premio Charlot, la manifestazione ideata da Claudio Tortora e dedicata al più grande autore, regista, attore e compositore di tutti i tempi, nata con lo scopo di scovare nuovi talenti della comicità e di premiare anche le eccellenze del settore cinematografico.

 

La serata, che si è svolta all’Arena del Mare, è stata condotta dal brillante comico, conduttore televisivo, attore e regista italiano Piero Chiambretti.

La grande manifestazione del Premio Charlot ha visto proiettare presso il Teatro delle Arti di Salerno dal 8 luglio al 15 luglio i cortometraggi vincitori dell’XI Edizione del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera” ed il lungometraggio “Sconnessi” di Christian Marazziti.

La serata di gala del 28 luglio ha visto assegnare il Premio Charlot al Festival “Tulipani di Seta Nera”, manifestazione ideata da Paola Tassone, per il suo impegno nella valorizzazione dei corti, di cui il grande Charlot è stato il precursore, e per aver attraverso il cinema trattato temi sociali “sempre con il sorriso” tramite opere che trattano “la diversità in chiave positiva”. A ritirare l’importante riconoscimento, dalle mani di Gigi Marzullo, il produttore TSN, Leonardo Jannitti Piromallo, insieme alla storica conduttrice del Festival TSN, Metis Di Meo, al Padrino della X Edizione del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani Di Seta Nera” Gianmarco Tognazzi ed al vincitore del Premio “SORRISO DIVERSO” della XI° Edizione del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani Di Seta Nera” Christian Marazziti per il film “Sconnessi” accompagnato dalla coprotagonista Carolina Crescentini.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 4 =