Giovedì 22 marzo 2018 a Roma, in occasione della giornata mondiale della poesia,

il Salotto d’Autore di Sara Iannone presenta MalinComico di Mario Zamma

Con la primavera anche l’amore bussa alle porte di Palazzo Ferrajoli

 

“MalinComico”, il primo libro di poesie di Mario Zamma, arriva giovedì 22 marzo, a Roma, nel “Salotto d’Autore” di Sara Iannone per essere presentato a un folto pubblico di Vip e di appassionati ed esperti di poesia.

A partire dalle ore 18,00, a Palazzo Ferrajoli, (piazza Colonna, 355), è lo stesso autore a raccontare l’esperienza di questa sua prima opera, guidato dalle domande di Camilla Nata, giornalista Rai, e degli altri illustri ospiti al tavolo dei relatori. Tra loro, l’editore Jean Luc Bertoni, Pier Paolo Segneri e Fabia Baldi.

Attraverso queste bellissime “poesie del cuore”, come le definisce lo stesso Zamma, l’autore si racconta ripercorrendo i momenti più intensi e significativi della propria vita, indossando una veste diversa, nuova per questo artista poliedrico.

Mario Zamma, nato cinquant’anni fa a Sorbo Serpico (AV) sotto il segno del cancro, ha scelto la satira e l’ironia come compagne inseparabili per il suo lungo viaggio nel magico mondo dell’arte.

Ha iniziato piccolissimo e la sua prima passione è stata il canto. Si esibiva nei brani degli adulti, quando non era ancora usuale, partecipando a molti concorsi e la sua prima vittoria l’ha ottenuta con “Che sarà” dei Ricchi e Poveri.

Poi è arrivata la scoperta della comicità che lo ha portato al successo e il grande pubblico lo ricorda al Bagaglino nei panni di De Mita, Prodi, Rosi Bindi, Carmen La Sorella… Tra i recentissimi successi teatrali, oltre all’esilarante “Tre papà per un bebè”, ricordiamo “Gli sbussolati”, particolarmente caro a Mario Zamma che, in quell’occasione si è definito “portatore sano di buonumore in questo mondo sempre più disorientato e sbussolato…”.

Sara Iannone ha voluto organizzare la presentazione del libro di Zamma in occasione della giornata mondiale della poesia, istituita dall’Unesco nel 1999, con l’intento di sottolineare il valore della poesia in generale, come meravigliosa forma d’espressione artistica, ma soprattutto della poesia d’amore. I sentimenti sono sempre la chiave di lettura più nobile, spiega la presidente Iannone, per questo è fondamentale esaltare chi scrive d’amore, in tutte le sue sfaccettature, soprattutto in quest’epoca ferita dalla terribile piaga della violenza sulle donne.

 

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 3 =