La seconda stagione del sostituto procuratore Imma Tataranni si farà. E’ arrivata la conferma ufficiale sul futuro della fiction. Non poteva essere diversamente visto le percentuali di ascolto: i primi sei episodi sono stati seguiti da quasi 5 milioni di telespettatori, un numero che pochi prodotti televisivi sono riusciti a raggiungere. I giornali di spettacolo, tra i quali Sorrisi e Canzoni, confermano la notizia facendo sapere che la seconda stagione di Imma Tataranni è già in fase di scrittura: la scrittrice Mariolina Venezia ha in mente nuove avventure sul suo Sostituto Procuratore.

Trapela poco sul materiale su cui sviluppare i nuovi episodi, quello dei romanzi è stato utilizzato per la stagione 2019. Per i nuovi episodi probabilmente si potrà assistere a casi inediti con misteri sempre più intriganti. La data della messa in onda non è ancora stata annunciata, se tutto dovesse andare per il verso giusto, si prevede per l’autunno 2020.

Confermate ulteriore 6 puntate e il cast con Massimiliano Gallo ancora nei panni del marito Pietro, così come Alessio Lapice, che in quelli del maresciallo Ippazio Calogiuri e Alice Azzariti, nei panni della figlia di Imma. Prevista la presenza di nuove diverse comparse e maestranze tecniche del territorio lucano e della Puglia. (BasilicataNotizie)

Walter Nicoletti
Follow Me

Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − cinque =