INTERVISTA AL CANTAUTORE ALESSANDRO CARUSO

Di Roberta Nardi

ALESSANDRO CARUSO Nasce a Zurigo il 31 gennaio 1972. Sin da piccolo coltiva la passione per la musica e il canto, cominciando dalle serate di pianobar in svariati locali. All’età di soli 17 anni esordisce come supporter del concerto a Rozzano di Biagio Antonacci.
Da lì sue canzoni vengono prodotte da celebri personaggi tra cui il noto ed eclettico cantautore Cristiano Malgioglio.
Trasferitosi in Spagna, ha la fortuna di conoscere numerosi artisti di alto livello fra i quali il cantante Ricardo Durkana nonché Jose Manuel Mas, semifinalista di La Voz, la versione spagnola di The Voice.
La svolta decisiva per la sua crescita professionale arriva nel 2015, anno in cui comincia la sua carriera vera e propria. La nostra redattrice Roberta Nardi lo ha incontrato personalmente per conoscerlo meglio e saperne di più sui suoi progetti.

Ciao Alessandro, ci racconti cosa è accaduto agli inizi del 2015 da rendere quest’anno così importante per te?
La mia canzone dal titolo “E’ di te” è uscita nella Compilation “Juliette loves Romeo” prodotta da Angelo Valsiglio, già produttore di Laura Pausini. L’album ha visto altresì la collaborazione di due grandi autori: Salvo Valenziano e Sergio Paini. Prossimamente sarà in vendita nei migliori negozi e showroom d’Italia.

Hai partecipato di recente a spettacoli o live? Ci sveli i tuoi attuali progetti?
Si, nel mese di settembre ho partecipato con altri artisti al Concerto degli storici Nomadi tenutosi a San Marino. Il dvd sarà disponibile dal 2016. Attualmente sono in edicola nel settimanale “Ora” con il cd natalizio “Jingle Bells Star”, una compilation di canzoni interpretate da artisti del calibro di Andrea Bocelli, Nek, Raf e tantissimi artisti internazionali, con cui ho avuto l’onore di collaborare.

Quali saranno le prossime iniziative a cui prenderai parte?
Sono in programma per il 2016 nuove canzoni e un musical in collaborazione con l’attrice Virginia Barret.
L’8 Gennaio 2016 sarò in onda su Lombardia 7 per intrattenervi con un’intervista e le mie canzoni.

Ringraziamo Alessandro per la sua disponibilità e gli auguriamo Buone feste e un fortunato 2016!

Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =