Intervista alla fotomodella Pamela marra


Di Vito “Nik H.” Nicoletti

 

Ciao Pamela! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Ciao Vito e un saluto ai lettori di Voce Spettacolo. Grazie per avermi ospitato su tuo  portale. Cercherò di raccontarmi con la massima naturalezza anche se parlare di me stessa mi è sempre risultato alquanto difficile. Da bambina non ricordo esattamente cosa volessi fare da grande e le prime idee, su ciò che sarebbe stato il mio futuro, risalgono ai primi anni del liceo, da li in poi non sono più cambiate. Spero infatti di diventare una professionista nel campo della rieducazione motoria.

 

Chi è Pamela Marra?
Sono una ragazza che vive alla giornata, senza molti programmi. Mi piace il cambiamento perché mi permette di mettermi continuamente in gioco ed in sfida con me stessa ma, al tempo stesso, per quanto riguarda gli impegni della vita quotidiana, mi piace avere tutto sotto controllo. Credo di avere innumerevoli difetti tra cui l’essere testarda, orgogliosa, pessimista e maniaca dell’ordine. I Pregi?… onestamente non saprei dirvi quali… il saper cucinare bene vale?

 

Il tuo rapporto con la fotografia?…
Ricordo ancora il mio primo servizio fotografico… traumatico! Non sapevo di dover scattare delle foto, ero stata chiamata per una sfilata. Ritrovarmi da sola, davanti ad un obiettivo fotografico, è stato molto imbarazzante, ma me la sono cavata. Oggi ripenso a quell’episodio con il sorriso, ero impacciata e timida. Ora invece la fotografia è diventata una passione vera e propria e un lavoro… non potrei essere più contenta di cosi.

 

Secondo te ci si può raccontare agli altri attraverso delle foto?
La fotografia è una forma d’arte e l’arte racconta sempre qualcosa. Il mio stile fotografico preferito è il ritratto, mi permette di esprimermi al massimo, non hai direttive da seguire e non hai restrizioni.

 

Delle proposte di lavoro, qual è quella che escluderesti in modo tassativo e quella che invece ti piacerebbe fare che non hai ancora fatto?
Bella domanda… in realtà la risposta sarebbe identica in entrambi i casi e ti spiego perché: escluderei in maniera tassativa e categorica proposte per scatti di nudo, ma al tempo stesso, se la proposta dovesse venire da un grande maestro della fotografia, un pensierino lo farei. La scelta di non fare nudo, infatti, non deriva da una mentalità bigotta e perbenista, ma semplicemente credo che ci voglia veramente poco per cadere nel volgare.

 

Le verità del cuore si possono raccontare?…possono servire a farsi conoscere meglio?
Raccontandoti la verità del mio cuore credo che rimarrai stupito. Almeno è questo che succede alla maggior parte delle persone quando la racconto. Sono fidanzata da ben 9 anni, ci siamo conosciuti al liceo e mai più lasciati. Da due anni conviviamo e abbiamo adottato la nostra piccola peste, un cucciolo simil jackrussel di nome Mojito che ci ha cambiato la vita.

 

Cos’è per te la moda?
Essere alla moda per me non significa seguire alla lettera ciò che ci propongono e talvolta impongono. Soprattutto negli ultimi tempi sembra che “essere alla moda” significhi ricercare il capo più stravagante e strano, mettendo completamente da parte il buongusto. Quello che ricerco nei capi d’abbigliamento non è la moda, ma l’eleganza!

 

I sogni hanno sempre un prezzo?
No. Se per raggiungere un mio sogno o un mio obiettivo devo chiedere aiuto ad amici, parenti e conoscenti, lo faccio perchè, il chiedere aiuto, non ti rende un debole o un perdente. Ma non implorerò mai nessuno, non cederò ad eventuali ricatti o utilizzerò scorciatoie. La mia dignità prima di tutto.

 

La felicità nella vita la si cerca o la si incontra?
Non credo che si possa costruire la propria felicità, ci sono così tanti fattori influenzanti. Penso che si possa lavorare per raggiungerla, si avranno molte più possibilità di ottenerla rispetto al restare fermi ad aspettarla.

 

Quali sono i tuoi progetti futuri o per i quali stai già lavorando?
Tra i miei progetti futuri c’è quello di iscrivermi nuovamente all’università, vorrei completare il mio percorso di studi con un master o con una specializzazione, anche se, non succederà però nell’immediato. Per ora voglio dedicarmi al mio lavoro nel mondo della moda. In questo momento, infatti, sto partecipando alle selezioni on-line di Miss Mondo Italia che finiranno a fine mese e se dovessi essere selezionata parteciperei direttamente alle finali. Ci spero proprio tanto… chiedo a tutti i lettori di fare il tifo per me.

 

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. Allievo esperto di Kung Fu

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 11 =