Di Vito “Nik H.” Nicoletti

 

 

Ciao Maria Elena! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Sognavo di diventare una famosa pattinatrice. Ho iniziato da piccolissima a praticare il pattinaggio artistico, era uno sport che mi entusiasmava molto, amavo sbizzarrirmi nelle evoluzioni artistiche e anche se cadevo frequentemente, sbucciandomi le ginocchia, mi rialzavo subito come niente fosse successo. Ero affascinata dalla eleganza dei movimenti e da quei body coloratissimi e scintillanti che ci facevano indossare durante i saggi e le gare. Quando veniva il momento di esibirmi, lasciavo fuori dalla pista la  timidezza e l’insicurezza, volevo solo mettere in mostra le mie capacità e ricevere un forte applauso.

 

Chi è Maria Elena Monego?

25 anni, bionda (tinta da poco), sognatrice, lunatica (un po’ come tutte le donne), mi piace curare il mio corpo in palestra e mi interesso di nutrizione. Non posso ancora dire di essere ex modella, per l’età sono ancora abbastanza giovane, perché ogni tanto mi ritaglio del tempo per qualche catalogo o video interessante. Pessima cuoca, amica sincera, azzarderei anche presentatrice tv. Ho alle spalle, come protagonista e conduttrice, un programma tv su Sky chiamato “The Fishing Beauty”, e alcune conduzioni in programmi calcistici nazionali. Da un anno a questa parte sono anche imprenditrice perchè ho fondato, insieme ai miei due soci, la prima piattaforma di Cloud Fashion.

 

Hai lavorato per importanti brand come Universal Pictures, Microsoft, Dolce&Gabbana, Lovable, Triumph, Yamamay, Sky. A 17 anni hai vinto la fascia di Miss Veneto 2008 e sei stata la più piccola finalista a Miss Italia. Delle proposte di lavoro, qual è quella che escluderesti in modo tassativo e quella che invece ti piacerebbe fare che non hai ancora fatto?

Mi sono state proposte delle foto per la rivista Playboy, persino la copertina, ma non ho accettato. Mi piacerebbe ottenere una parte importante in un film, sto studiando recitazione al CTA di Milano per iniziare ad accorciare le distanze che mi separano da questo mio sogno.

 

“Se dico “Standoutfit” tu cosa mi rispondi?

Stavo per accennartene prima… parliamo di rivoluzione nel mondo della moda e quindi ti rispondo Cloud Fashion!

 

Quando nasce, come nasce, perché nasce questo progetto?

Grazie alla mia esperienza come modella, mi sono accorta di una lacuna nel mio settore: la difficoltà per le agenzie di moda di monetizzare dai canali social dei propri modelli. Il mercato sta cambiando ed è necessario rimanere al passo, così è nata un anno fa l’idea della prima piattaforma di Cloud Fashion, Standoutfit.com, realizzata dall’ingegnere informatico, mio socio, Alan Torrisi. Le modelle si iscrivono alla piattaforma e le grandi aziende del fashion, e non solo, possono scegliere le modelle più adatte per le proprie “campagne selfie”, con la possibilità di raggiungere milioni di followers di indotto. Per quanto riguarda l’aspetto commerciale, mi sono avvalsa delle competenze di Pietro Gorgazzini, mio socio e Ceo di Smallfish. Le aziende che utilizzano Standoutfit possono inoltre verificare in tempo reale le interazioni generate (like, commenti, condivisioni), le statistiche e i riscontri relativi alle “campagne selfie”.

 

Si vive di rimpianti o di progetti?

Chiunque ti risponderebbe progetti. La verità è che pochi sono in grado di rimboccarsi le maniche e darsi da fare, preferiscono lamentarsi del sistema e alla fine finiscono per vivere di rimpianti.

 

A cosa può servire un sogno?…e tu ne hai tanti?

Un sogno, per me, è un obiettivo e l’unica differenza è la data…lo diceva Walt Disney! Sì ne ho fin troppi, provo a realizzarne tre all’anno. 😉

 

Bella ragazza si nasce…bella persona si diventa vivendo…si diventa strada facendo?

Intanto grazie per il complimento indiretto! Ho molti difetti e, in passato, forse ho fatto scelte sbagliate, non so dirti se sono una bella persona. Una bella persona si circonda di persone positive, di alleati, fa le scelte giuste, si fa amare. Quello che posso dirti è che era un po’ che non dormivo così serena la notte.

 

La felicità per Maria Elena?

La pizza, meglio se con pomodorini e bufala ! 😀 A parte gli scherzi, sono felice se sono motivata, se vedo che i miei sogni si realizzano, se le persone a cui tengo sono orgogliose di me. La felicità per me è avere uno scopo!

 

http://www.standoutfit.com/

https://www.facebook.com/mariaelena.monego

 

 

Vuoi pubblicizzare la tua attività su Voce Spettacolo?

Scrivici: vocespettacolo@gmail.com

vs-offerta

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =