Intervista con Annalisa Grechi

Il nostro redattore  Nik Hollywood ha intervistato la fotomodella, attrice e ballerina Annalisa Grechi, in collaborazione con il blog “Diventare Fotomodelle” di Stefania Merello. (http://smerello72.123homepage.it/). Di seguito l’intervista esclusiva per voi lettori.

Ciao Annalisa! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?
Ciao a tutti e grazie per la vostra ospitalità’. Da bambina sognavo di fare l’attrice, sognavo il cinema, sognavo di essere a Hollywood, di ricevere un oscar per una mia interpretazione in un film.

Chi è Annalisa Grechi?
Annalisa Grechi è una mamma molto protettiva, amante degli animali, e’ una ragazza testarda e ribelle ma con dei valori molto solidi ed una persona molto buona che ama vivere di grandi passioni.

Annalisa attrice, le emozioni che provi quando reciti, sono le stesse che provi quando vivi?
No, quando recito è un susseguirsi di emozioni molto forti, spesso contrastanti, emozioni indescrivibili, che partono dallo stomaco e spesso tolgono il respiro. Quando vivo le emozioni sono molto diverse, la mia vita privata e’ tranquilla, fatta di tante cose semplici e bellissime, amo stare con le persone che amo e con gli animali.

Annalisa ballerina, danzare è un modo per sentirsi liberi?
Direi di no nel mio caso. Ballare per me è’ mettermi alla prova, sfidare quella parte di me che si vergogna a ballare davanti a tante persone.

Annalisa modella, il significato di essere fotomodella, oggi.
Io svolgo la professione di fotomodella da quando ero bambina e ho visto cambiare radicalmente molte cose. Oggi e’ tutto più difficile, ogni giorno bisogna scontrasi con cattiverie e invidie altrui, le persone sono insoddisfatte e ogni scusa è buona per fare discussione.

Talento, preparazione, determinazione e fortuna, secondo te qual è la cosa più importante per avere successo?
Senza dubbio la determinazione.

Delle proposte di lavoro, qual è quella che escluderesti in modo tassativo e quella che invece ti piacerebbe fare che non hai ancora fatto?

Quella che escluderei in modo tassativo, adesso non saprei, quando mi capiterà, ve lo dirò. Invece quello che mi piacerebbe molto fare, sarebbero campagne per la sensibilizzazione di alcuni fenomeni, nello specifico abbandono e maltrattamento degli animali e violenza sulle donne.

Le parole che non hai mai detto…
Quando incontrerò l’uomo della mia vita, le dirò.

Cosa ti ha tolto la vita e cosa invece ti ha dato fino ad ora? … E nel tuo lavoro?
Purtroppo la vita mi ha tolto i miei nonni. Loro mi hanno cresciuta, con loro se n’è andato anche un pezzo di me. La vita pero’ mi ha dato una figlia, lei è la risposta a tutte le mie domande. Nel lavoro devo dire che fino ad ora la vita mi ha sempre dato tanto.

Credi davvero in tutto quello che fai?…e fai davvero tutto quello in cui credi?
Certo, altrimenti non lo farei. Come si fa a fare una cosa in cui non si crede?  Spero di riuscire a fare tutto quello in cui credo.

Progetti futuri?
Si, tanti ed entusiasmanti! Il 2016 sara’ un anno molto intenso.

Annalisa, grazie per il tempo dedicatoci. Voce Spettacolo ti fa i migliori auguri per il tuo futuro e la tua carriera.

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Latest posts by Vito "Nik H." Nicoletti (see all)

Vito "Nik H." Nicoletti

Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. Allievo esperto di Kung Fu

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =