di Walter Nicoletti.

 

Ciao Ami! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda. Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Da piccola sognavo di diventare una veterinaria,dato che andavo a cavallo tutti giorni e vivevo in una fattoria piena di animali. Ma alla fine sono diventata un’attrice, sono rimasta un’amante degli animali, tant’è vero che vado a cavallo tutti i giorni.

Attrice in diversi film di successo. Qual è l’aspetto migliore e l’aspetto peggiore del lavoro di attrice?

L’aspetto migliore è poter avere a che fare con “i grandi attori ed i grandi registi”,perché ho sempre potuto imparare qualcosa di nuovo o perfezionarmi grazie a loro. Ho avuto l’onore di lavorare con il regista Giuseppe Tornatore nel film “la migliore offerta”. L’aspetto peggiore, forse, è quando stai ore ed ore sul set per aspettare il momento di girare la tua scena.

Talento, preparazione, determinazione e fortuna, secondo te qual è la cosa più importante per avere successo?

Penso che per avere “successo” devi avere sia talento che fortuna,e naturalmente, senza determinazione ed una buona preparazione, non si va da nessuna parte.

Sei stata anche modella per Elite Models London. Essere belle conta molto… ma quanto costa esserlo?

Per essere una modella di successo bisogna faticare molto, bere tanto, fare esercizio fisico, devi avere determinazione ed anche un’agente che creda in te. Quando ero a Londra lavoravo tantissimo tutti i giorni, spesso arrivavo ad avere anche 10 provini al giorno, per circa 10 anni. Elite è una delle agenzie più importanti al mondo, quindi o ce la mettevi tutta o eri fuori.

Quando si parla di donne, di cosa si dovrebbe parlare? E perché?

Si dovrebbe parlare di quanto si impegnano in ciò che fanno, e di quanta determinazione ci mettono. Noi donne, se ci mettiamo in testa qualcosa, nulla può fermarci.

Obbedisci più al tuo cuore o alla tua testa?

Al mio cuore ovviamente. Agisco sempre d’istinto.

Cosa hai avuto dalla vita?…e cosa chiedi?

Ho avuto una famiglia bella e grande, un marito che amo e ho girato il mondo tantissime volte, quindi posso dire di aver vissuto una vita bellissima e che continuo a vivere giorno per giorno, amando le persone che ho accanto.

Quali sono i momenti speciali della vita che porti con te?

Vivere in Giappone è stata un’esperienza bellissima, facevo la modella e possiamo dire che è stato il principio della mia carriera. Ho avuto molte esperienze anche a Londra e a Los Angeles e il mio cuore resterà sempre li, avevo amici e lavoro. Non potevo chiedere di meglio. A Los Angeles ho incontrato mio marito Antonello Angelini, giornalista sportivo della Juventus e ora viviamo a Roma. Una città meravigliosa.

Come vedi il tuo futuro?

A Febbraio uscirà un nuovo film “Ovunque tu sarai” del regista Roberto Cipullo, una commedia italiana molto spassosa. Sto facendo tanti provini e sto aspettando un grande progetto. Vediamo cosa accadrà.

 

 

 

 

 

 

 

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 2 =