Attore, filmmaker con tre nomination ai Golden Globe, Mark Ruffalo è anche ambientalista e attivista. Tutti quegli interessi si incontrano nel suo ultimo film, Dark Waters, in cui interpreta un avvocato che affronta il gigante Dupont quando scopre che i loro rifiuti chimici stanno avvelenando le acque attorno alle loro fabbriche.

“Ho letto l’articolo del New York Times e ho pensato che questo potesse fare un film davvero potente e che potesse unire il lavoro di attivismo e il lavoro ambientale che ho svolto a lungo con il mio lavoro cinematografico.”

Di seguito l’intervista rilasciata al HFPA:

Walter Nicoletti
Follow Me
Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 18 =