Il nostro redattore Nik Hollywood ha intervistato i cantanti NADIA e FRANCESCO. Di seguito l’intervista per voi lettori.

INTERVISTA CON NADIA

 

Ciao Nadia! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda.
Un bel tuffo nel passato. Da bambina cosa sognavi di fare?

Sognavo di fare l’estetista o la maestra di scuola materna.
Chi è Nadia?

Nadia e una persona sempre disponibile a chi le chiede aiuto, generosa, discreta,  sempre con il sorriso, determinata ed esageratamente testarda. 
Quando hai capito di voler entrare nel mondo della musica?

Già da adolescente frequentavo locali dove facevano piano bar e da quel momento  m’innamorai della musica.

L’importanza della formazione artistica.

E’ fondamentale per andare avanti e soprattutto per una crescita.

Il tuo primo esordio, cosa ricordi?

Io sopra un palco pieno di luci con tanta gente venuta lì per ascoltarmi. E’ stato bellissimo.

Il vostro album “IL NOSTRO AMORE” ha riscontrato un tale successo da essere suonato da numerose emittenti radiofoniche a livello internazionale: Francia, U.S.A, Argentina, Olanda, Belgio, Canada, Brasile, Portogallo e altri paesi. Raccontaci le tue sensazioni.

Le sensazioni sono immense ed uniche, è un sogno ad occhi aperti. Tutto ciò ti da una carica indescrivibile che serve anche per dei nuovi progetti.

Ultimo lavoro discografico il singolo LASCIAMI L’ANIMA, scritto da te e Francesco, uscito il 27 Settembre 2015 in Argentina e già sta facendo il giro del mondo. Raccontaci quando nasce, come nasce e perché nasce questo progetto.

Nasce di notte. Perché la notte riesco ad ascoltare meglio me stessa. La notte riesco a darmi delle risposte più vere. “Lasciami L’Anima” è nata pensando a quelle persone che purtroppo hanno vissuto distacchi dolorosi. Cercando di dare una speranza per alleggerire un grande dolore.

Attraverso la musica/le canzoni si può raccontare la vita?

Sicuramente… Chi scrive canzoni racconta sempre uno spaccato della propria vita o di qualcuno vicino a se. Solo così puoi emozionarti ed emozionare.

L’inseguire la tua passione per la musica cosa ha tolto alla tua vita e cosa invece ha dato fino ad ora?

Tolto nulla… anzi mi ha dato modo di conoscere tantissime persone e viaggiare.

C’è qualcosa che ti fa paura?

Comportarmi in modo sbagliato con le persone a me care.

Obbedisci più al tuo cuore o alla tua testa?

Sempre al cuore…sotto suggerimento della testa.

Quali sono i momenti speciali della vita che porti con te?

La mia bellissima infanzia, il ricordo di mio padre che tornava dal lavoro, correvo verso di lui per abbracciarlo. Lo faccio ancora adesso, anche se lui non c’è più.

Progetti futuri?

Stiamo progettando diverse serate in Canada e magari prossimamente un nuovo singolo.

 

INTERVISTA CON FRANCESCO

 

Ciao Francesco! E’ un vero piacere ospitarti sul nostro portale. Iniziamo dalla prima domanda.
Un bel tuffo nel passato. Da bambino cosa sognavi di fare?

Da bambino sognavo di fare il cantante ed eccomi qua.

Chi è Francecso?

Francesco è un ragazzo normalissimo che ama la vita in tutte le sue sfumature.

Quando hai capito di voler entrare nel mondo della musica?

Da subito credo di essere nato già cantando.

L’importanza della formazione artistica.

E importantissima, se non sei preparato rischi di cadere. Bisogna sempre imparare, come si dice: “Prendi l’arte e mettila da parte”.

Il tuo primo esordio, cosa ricordi?

Il mio primo esordio è stato un disastro (ahahahah), gambe che tremavano, sudore che aumentava ed infine tremore alle mani. In compenso non sono mancati gli applausi ed un bel bis.

Il vostro album “IL NOSTRO AMORE” ha riscontrato un tale successo da essere suonato da numerose emittenti radiofoniche a livello internazionale: Francia, U.S.A, Argentina, Olanda, Belgio, Canada, Brasile, Portogallo e altri paesi. Raccontaci le tue sensazioni.

Sono sensazioni uniche sapere che il mondo ti ascolta.

Ultimo lavoro discografico il singolo LASCIAMI L’ANIMA, scritto da te e Nadia, uscito il 27 Settembre 2015 in Argentina ma già sta facendo il giro del mondo. Raccontaci quando nasce, come nasce e perché nasce questo progetto.

E’ nata di notte perché il buio mi aiuta a pensare e nei pensieri sono arrivate le sofferenze di quelle persone che hanno perso un caro nella vita e mi sono domandato: “come fanno ad andare avanti?” Lì ho capito che era il momento di esprimere il mio pensiero.

Attraverso la musica/le canzoni si può raccontare la vita?

Assolutamente si. Ci sono persone che si esprimono parlando della propria vita. Io mi esprimo con le mie canzoni per raccontare il mio passato, presente o un futuro che mi auguro sia sempre pieno di soddisfazione come adesso.
L’inseguire la tua passione per la musica cosa ha tolto alla tua vita e cosa invece ha dato fino ad ora?
Non mi ha tolto nulla. Mi ha dato e mi sta dando tante soddisfazioni .

C’è qualcosa che ti fa paura?
Perdere la voce. 😀

Questo tuo lavoro è fatto di tanto talento o di tanta fortuna?…oppure di entrambe?

Secondo me di entrambe le cose, un mix di ingredienti.

Quali sono i momenti speciali della vita che porti con te?

I momenti speciali sono i giorni dove non c’era tutta questa tecnologia. Ritrovarsi in piazzetta per chiacchierare ed andare a citofonare gli amici per una bella partita a calcetto.

Progetti futuri?

Stiamo progettando diverse serate in Canada e magari prossimamente un nuovo singolo.

Nadia e Francesco, grazie per il tempo dedicatoci. Voce Spettacolo vi fa i migliori auguri per il vostro futuro e la vostra carriera.

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − 6 =