ITALIA 1:”MAI DIRE TALK” con ALESSIA MARCUZZI, FRANK MATANO, LILLO E MALENA

Dopo la pausa natalizia, giovedì 10 gennaio in prima serata su Italia 1, torna, tra novità e conferme, “Mai dire Talk” con la Gialappa’s Band. Conduce il Mago Forest, al suo fianco Greta Mauro e Stefania Scordio.

Ospiti di questa puntata Alessia Marcuzzi, Malena, Frank Matano e Lillo Petrolo. Tra gli opinionisti Paola Di Benedetto, Marina La Rosa e Aurora Ramazzotti.

In studio, i comici Antonio Ornano, Raul Cremona e Giovanni Cacioppo. E poi, Liliana Fiorelli e Francesca Manzini, che interpreteranno le parodie di Baby K e Giusy Ferreri, e, insieme a Francesco Marioni, si collegheranno da “Casa Casamonica”.

E ancora, Brenda Lodigiani, che si calerà nel ruolo de “La brieffatrice” e della “youtuber” Sussy, lo stagista giornalista Alfredo Colina, alias Dario Mensola, e gli stand up comedian Stefano Rapone e Francesco Frascà.

Il duo “Le coliche” (Claudio e Fabrizio Colica), inoltre, reinterpreterà, a modo suo, le indimenticabili hit degli anni ‘90.

Continuano le inchieste di Jerry Polemica e le parodie dei più famosi trailer cinematografici di Marcello Macchia, alias Maccio Capatonda; Marcello Cesenatorna nelle vesti dell’indimenticabile baronetto Jean Claude di “Sensualità a corte” e in quelle di Chiaro Ferragno.

Infine, andrà in onda un nuovo episodio della web serie “I segreti di Valle Hills”.

 

Hashtag: #maidiretalk

Facebook: @maidireofficial

Twitter: @maidireofficial

Instagram: @maidireofficial

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 2 =