Janet De Nardis illustra i dati di crescita del prodotto webseriale alla presentazione del n.17 di Fabrique du Cinéma

All’evento all’Ex-Dogana di Roma si è creato un momento di incontro per gli addetti ai lavori del cinema e per chi, ancora giovane, il cinema sogna di farlo.
Ospite d’eccezione Giovanni Veronesi con il suo nuovo film “Non è un paese per giovani” prodotto da Paco Cinematografica e in sala dal 23 marzo. Un film con un cast tutto giovanissimo: Filippo Scicchitano, Sara Serraiocco e Giovanni Anzaldo.
In apertura alle ore 19.30 si è svolta la Tavola Rotonda “Morte di una web serie – Trasmigrazioni e mutazioni di un genere e dei suoi talent” per capire come oggi il grande e il piccolo schermo attinga dal web creando nuovi prodotti e protagonisti. Sono intervenuti Janet De Nardis fondatrice e direttrice artistica del Roma Web Fest, Valerio Bergesio ideatore della serie 140 secondi e regista di Complimenti per la connessione, Luigi di Capua membro dei The Pills e sceneggiatore di Smetto quando voglio Master Class, Andrea di Maria socio di Casa Surace e attore cinematografico, Lorenzo Tiberia e Leonardo Bocci del duo Actual. Modera Gianmaria Tammaro giornalista ed esperto di serie TV.

Janet De Nardis ha parlato dei dati raccolti grazie alla collaborazione tra il Roma Web Fest e l’università La Sapienza di Roma (presenti nella rivista Imago edita da Bulzoni e totalmente dedicata al mondo delle web serie).
Con una media di oltre 250 webserie prodotte ogni anno, il nostro Paese risulta essere tra i più prolifici in ambito europeo e finalmente si sono delineate le linee guide di un mercato dell’audiovisivo dedicato a questa moderna forma di narrazione, soprattutto grazie al Branded content che ha visto la realizzazione di webserie come “Il lato D” di Golden Point, “L’aspetto positivo” di Pupa, “Waiting Renault” con Luca Argentero, “Saturday Night fathers” della Ford, “Bla bla car road movie” o “Elba – L’eredità di Napoleone” dei Licaoni per promuovere il territorio Toscano, e molte altre.
Al termine dell’incontro il titolo della tavola rotonda è risultato essere solo una giusta provocazione che ha permesso nuove riflessioni su un argomento giovane, ma ormai tanto trattato.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =