I presidenti delle squadre di Serie A litigano senza vergogna sulla ripresa di allenamenti e del campionato ma sono tutti d’accordo quando parlano di soldi. Che spettacolo indegno: i club pensano a giocare, hanno fretta di ripartire mentre il Paese piange i propri cari uccisi dal contagio da Coronavirus, ha il cuore gonfio di lacrime e scoppia di dolore.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − cinque =