La “Wild night” del TEATRO DE LiNUTILE

Sabato 24 febbraio la serata del Teatro de LiNUTILE si fa “selvaggia”: il pubblico sarà invitato ad andare a teatro senza conoscere lo spettacolo e solo alla fine deciderà se pagare il biglietto.

«Quanto è magico entrare in un teatro e vedere spegnersi le luci. Non so perché. C’è un silenzio profondo, ed ecco che il sipario inizia ad aprirsi. Forse è rosso. Ed entri in un altro mondo» scrive David Lynch in Acque Profonde.

Proviamo ad immaginare quanto possa essere ancora più entusiasmante l’esperienza nel momento in cui lo spettatore si trovi davanti al sipario, senza conoscere né il titolo dello spettacolo né chi saranno i protagonisti che lo andranno ad interpretare.

Questa è la “Wild night” che il Teatro de LiNUTILE ha deciso di inserire all’interno della sua “Stagione Spaziale” e che si terrà sabato 24 febbraio alle 21.00 nella ex fabbrica di semafori di via Agordat 5 a Padova.

Una serata speciale, che riprende una prassi consolidata nei teatri europei, in cui il pubblico è invitato ad andare a teatro ispirato solamente dall’amore per l’arte e dalla curiosità per quello che potrebbe accadere sul palcoscenico.

«L’idea di organizzare anche a Padova una Wild Night, così come avviene anche in altri teatri europei – racconta Stefano Eros Macchi, fondatore dieci anni fa insieme a Marta Bettuolo del Teatro de LiNUTILE – nasce dal nostro desiderio sia di coinvolgere il pubblico facendogli provare sempre qualcosa di nuovo, sia riflettere su ciò che per loro significa andare a teatro, che valore danno a questa esperienza, non solo a livello emozionale, ma anche ad un livello più tangibile come può essere quello economico»

Toccherà infatti al pubblico, dopo aver assistito allo spettacolo, e dopo aver chiacchierato con gli attori, decidere se e cosa riconoscere al lavoro dell’artista. Pagherà il biglietto se e solo se la pièce è stata di suo gradimento.

Lo spettacolo è inoltre aperto agli aspiranti critici teatrali del network “Lettera 22 – Premio Giornalistico di Critica Teatrale”.

Biglietto intero: 12€

Biglietto ridotto: 10€ (Studiare a Padova Card, bambini fino ai 12 anni)

Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è Fondatore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. In qualità di Attore lavora in fiction televisive, film italiani ed internazionali. Nel 2016 ha prodotto TEK, primo cyberpunk western italiano. Nel 2017 è portavoce italiano del "60th Anniversary of Foreign Language Film" by TheOscars®
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 + quattordici =