Le nuove tappe sonore del Gezziamoci

Gezziamoci

Il Jazz Festival di Basilicata

2015

XXVIII edizione

 

12 settembre PALAZZO SAN GERVASIO

Ore 21 Piazza Orticelli

ANGELA LOIODICE TRIO. Criminalmente SWING

Angela Loiodice, voce – Antonio De Luca, pianoforte – Giuseppe Manniello, batteria e percussioni

Il trio sperimenta arrangiamenti diversi su brani editi: dai classici del jazz ai brani dal sapore latino.

Criminalmente SWING dall’America a Buscaglione Il progetto descrive alcuni momenti musicali internazionali passando attraverso altri tempi significativi della musica italiana fino a riportare alla luce brani scritti da Fred Buscaglione e da Paolo Conte, in una singolare interpretazione femminile unica in Italia.

Angela Loiodice Trio nasce nel 2010, tre musicisti provenienti da ambienti musicali simili si incontrano per suonare nella Basilicata Big Band e subito tra loro nasce una alchimia che porterà gli stessi ad unirsi e a formare un essenziale ma efficace sound che cattura ed emoziona chi li ascolta. Il trio sperimenta arrangiamenti diversi su brani editi: dai classici del jazz ai brani dal sapore latino. La formazione è aperta all’inserimento di altri componenti, non di rado sono intervenuti contrabbasisti e trombettisti. Numerosi i progetti già realizzati tra Puglia e Basilicata : Jazz e dintorni – Fons’jazz – Scherzo jazz.

L’ultimo progetto attualmente in realizzazione è: Criminalmente SWING dall’America a Buscaglione Il progetto descrive alcuni momenti musicali internazionali passando attraverso altri tempi significativi della musica italiana fino a riportare alla luce brani scritti da Fred Buscaglione e da Paolo Conte, in una singolare interpretazione femminile unica in Italia.

13 settembre TITO

(In collaborazione con il Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese)

Ore 21

UMBERTO VIGGIANO TRIO

Umberto Viggiano, chitarra – Umberto Calentini, contrabbasso – Vincenzo Cristallo, chitarra ritmica

UMBERTO VIGGIANO TRIO

L’ Umberto Viggiano Trio presenta uno spettacolo emozionante dal ritmo frenetico. Passione e vitalità sono infatti alcune delle caratteristiche della musica gipsy, la musica gitana che il Trio rappresenta magistralmente attraverso l’esecuzione di brani standard e composizioni originali. Si tratta di un vero viaggio che spazia dal ritmo incalzante e spettacolare della musica gipsy fino alle sonorità delle Mille e una notte. Chitarre zingare, oud e contrabbasso sono gli strumenti protagonisti di un’esibizione raffinata ed autentica, frizzante e vicina ad ogni tipo di pubblico.

Umberto Viggiano è oggi uno dei più noti chitarristi gipsy jazz italiani ed europei.

La sua carriera da musicista comincia con l’ascolto della musica classica e si evolve attraverso anni di studio che lo avvicinano allo swing, al dixieland ma anche alo cool jazz ed al bepop. Durante questo percorso di sperimentazione scopre i dischi di Django Reinhardt, grande maestro della chitarra gipsy, che diventano il suo materiale di studio e di ricerca. Per apprendere poi la tecnica manouche collabora con i maggiori esponenti di questo stile come Lollo Meier, Samson Schmit, Robin Nolan, Franck Vignola e vive per alcuni periodi nei campi zingari europei condividendo la cultura manouche e soprattutto il loro modo di “sentire” la musica.

Con il suo progetto si è esibito nei principali festival (Festival Django Reinhardt di Torino, Città della musique Rivoli, Festival Bari Jazz, Ariano in Jazz, Manoujazz, Bitonto Jazz, Onyx Jazz Festival, Basilijazz,) e nei teatri e jazz club italiani ed europei; recentemente si è esibito in quello che è considerato il tempio della musica jazz manouche in Europa “Le Quecumbar” a Londra.
15 settembre SENISE (in collaborazione con il Parco Nazionale del Pollino)

Ore 21.

UMBERTO VIGGIANO TRIO

Umberto Viggiano, chitarra – Umberto Calentini, contrabbasso – Vincenzo Cristallo, chitarra ritmica

Gezziamoci, il Jazz Festival di Basilicata

28esima edizione

A cura dell’Onyx Jazz Club_Basilicata

e i Comuni di Brienza, Guardia Perticara, Matera, Melfi, Palazzo San Gervasio, Pietrapertosa, Senise, Tito, Tolve insieme al Parco Nazionale Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese, Parco Nazionale del Pollino, Parco della Murgia Materana

Prevendita dei concerti a Matera:

Ferula Viaggi – via Cappelluti, 34 – Matera tel. 0835 33.65.72

Libreria dell’Arco – via Ridola, 36 – Matera tel. 0835 31.11.11 (diritti di prevendita)

Cartoleria Montemurro – via delle Beccherie, 69 – Matera tel. 0835 33.34.11 (diritti di prevendita)

Walter Nicoletti
Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è Fondatore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. In qualità di Attore lavora in fiction televisive, film italiani ed internazionali. Nel 2016 ha prodotto TEK, primo cyberpunk western italiano. Nel 2017 è portavoce italiano del "60th Anniversary of Foreign Language Film" by TheOscars®
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 1 =