Le star più insopportabili: ecco i vip con cui nessuno vuole lavorare

Lavorare nel mondo dello spettacolo sembra interessante e divertente, specialmente quando capita di collaborare con star del calibro di Madonna o Jennifer Aniston. Eppure sembra che alcuni vip, nonostante la loro fama e bravura, siano davvero tremendi come colleghi di lavoro! Alcuni sono talmente pignoli e perfezionisti da mandare fuori di testa i loro collaboratori, altri invece sono noti per i loro comportamenti da primedonne o per i loro caratteracci irascibili.

Katherine Heigl ad esempio, la Izzie Stevens di Grey’s Anatomy, fu allontanata dalla serie a causa del suo temperamento. L’attrice è nota per le sue richieste da diva sul set e per non avere peli sulla lingua quando si tratta di criticare (a posteriori) anche i progetti a cui prende parte. Ma non è la sola: tutti i vip di questa gallery sono dei colleghi di lavoro terribili!

Lindsay Lohan è notoriamente una collega difficile a causa del suo stile di vita da “party girl” che la fa arrivare sempre in ritardo sul set.

Gwyneth Paltrow ha la reputazione di essere molto fredda con chiunque reputi una “concorrente”. Sul set di Iron Man 2, ad esempio, pare che non abbia mai interagito con Scarlett Johansson.

Mel Gibson sembra avere davvero un brutto carattere! Stando alle parole dei suoi colleghi, l’attore si lascia spesso andare a invettive rabbiose che includono anche insulti anti-semitici e minacce di morte.

Julia Roberts è la “fidanzatina d’America”, ma a quanto pare anche lei è una diva. La troupe di Hook – Capitan Uncino la soprannominò “Tinkerhell”

Russell Crowe è noto per il suo caratteraccio. Pare che abbia criticato aspramente la sceneggiatura de Il gladiatore dicendo: “Era una me*da, ma sono il più grande attore al mondo quindi posso trasformare la me*da in oro”.

Jennifer Lopez è un’altra diva, specialmente quando calca il set di un film. Pare che le sue richieste siano sempre molto ambiziose e che voglia fare sempre a modo suo!

Bruce Willis è noto per essere inavvicinabile durante le riprese di un film. Kevin Smith, il regista di Poliziotti fuori, ha affermato che l’attore gli ha “distrutto l’anima”.

Megan Fox fu licenziata dal set di Transformers dopo aver chiamato il regista Michael Bay “Hitler”.

Marlon Brando era notoriamente difficile sul set, specialmente negli ultimi anni della sua carriera. Sul set di Apocalypse Now era sempre ubriaco, si rifiutava di leggere il copione e chiedeva di essere filmato in modo che il suo sovrappeso non fosse evidente.

Anche Dustin Hoffman è un perfezionista e ama avere il controllo del suo lavoro dall’inizio alla fine, ecco perché risulta difficile da gestire durante le riprese di un film.

Alec Baldwin è noto per non avere peli sulla lingua e per il suo temperamento aggressivo. Nel 2013 fu licenziato dal canale MSNBC dopo aver usato insulti omofobi contro un fotografo. Da allora non fa più apparizioni pubbliche.

Christian Bale è un attore molto ammirato, ma a quanto pare il suo perfezionismo lo rende antipatico ai suoi colleghi. Pare che una volta abbia urlato contro il direttore della fotografia del film Terminator Salvation, accusandolo di rovinargli le scene.

Charlie Sheen fu licenziato da Due uomini e mezzo a causa delle “divergenze creative” con i creatori dello show. A quanto pare non è molto piacevole lavorare con lui, visto che chiese anche che la sua collega Selma Blair di Anger Management venisse licenziata.

A detta dei suoi collaboratori, Anne Hathaway è tremendamente esigente. Così esigente che, durante una colazione di lavoro in Giappone, pare abbia rimandato indietro le uova 4 volte perché non erano cotte nel modo corretto. 

Una collaboratrice di Lady Gaga ha confidato di aver condiviso la stanza con lei e che la convivenza è durata pochissimo in quando l’artista la faceva lavorare in ogni momento! 


Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Latest posts by Walter Nicoletti (see all)

Walter Nicoletti

Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 3 =