Leon (sab 29.09) // Tanzmann (sab 06.10, compleanno Amnesia) // Claptone (sab 13.10): i prossimi ospiti di Amnesia Milano

Amnesia Milano 2018/19: Space With Us. Sabato 8 settembre 2018 opening season party con Joseph Capriati Invites Carry On. Joseph Capriati b2b Adam Beyer e Fabio Folco.
Space With Us è il tema dominante della stagione 2018/19 di Amnesia Milano. Un viaggio sonoro e visivo per andare alla ricerca della quarta dimensione sonora, dove nessuno ha mai osato o voluto spingersi, consapevoli che un club come l’Amnesia e il suo team devono sempre fare la differenza e spostare i propri limiti oltre ogni immaginazione. Anche nella musica elettronica esistono altri sistemi solari, e l’Amnesia deve cercarli con passione, costanza e la giusta irruenza dei visionari.
Concetti che il locale milanese possiede nel suo DNA da sempre, e che trovano piena conferma nella
programmazione di settembre e ottobre, intensa e variegata come non mai, complici anche gli ultimi due
aftershow di Social Music City e il primo evento elettronico al Fabrique, tutti quanti con veri e propri top
player della consolle. Perché un club deve concepire il miglior progetto possibile, e per applicarlo deve
convocare i migliori dj, chiamati a loro volta a performance uniche. Pronti per due mesi senza un attimo di tregua?

A settembre si inizia sabato 8 con l’opening season party, che si sdoppia e diventa anche il primo
aftershow del Social Music City dopo la pausa estiva. Il tutto si traduce in Joseph Capriati Invites Carry
On, con Joseph Capriati b2b Adam Beyer; due autentici titani della techno, abilissimi sia nelle maratone
musicali sia nel b2b: con loro si potrebbe andare avanti ore e ore. Al loro fianco, Fabio Folco, sodale di
Capriati in tante serate. Sabato 15 ultimo aftershow di Social Music City, l’ultimo appuntamento di una
stagione che ha visto il Social crescere come non mai. In consolle Maceo Plex e Âme; due grandi ritorni,
due artisti in grado di stupire anche se stessi con i loro set, caratteristica tipica di pochi fuoriclasse. A fare gli onori di casa, il resident B.Converso. Venerdì 21 ci si trasferisce al Fabrique, che per una sera si
trasforma nel regno del Re dei Due Mondi musicali, sua maestà Mladen Solomun, capace più di chiunque altro di mettere d’accordo tutti gli appassionati di elettronica. Sabato 22 chi pensa di riposarsi si sbaglia di grosso: irrompe il primo appuntamento stagionale con VOID; insieme al resident Richey V e allo special guest – mai termine suona più appropriato – Chris Liebing, il cui nuovissimo album “Burn Slow (Mute Records) ne ha certificato un ulteriore, assoluto salto di qualità. Sabato 29 torna all’Amnesia un amico di vecchia data: Leon, uno dei migliori dj italiani da esportazione, da sempre una delle presenze migliori alla serata ibizenca Music On, insieme a Nicholas Gatti.
Ad ottobre la programmazione si prospetta altrettanto intensa. Si inizia sabato 6 con Matthias Tanzmann e Frank Storm, due dei più apprezzati dj nelle consolle di Ibiza e di tutto il mondo; sabato 13 ottobre, musica di gran classe con l’enigmatico Claptone, che arriva per la prima volta nel locale milanese con la sua house senza tempo e senza età; venerdì 19 si avrà la prima stagione di Youth, sabato 20 il ritorno di VOID con Bart Skils. Richey V e Simone Zino e mercoledì 31 ottobre la notte di Halloween che si trasforma in Avotre Night, con le vecchie conoscenze di Amnesia Sidney Charles e Santé. Tanta buona musica, nessun effetto speciale tipico di troppi Carnevali fuori stagione che ormai hanno trasformato Halloween in un party in maschera. All’Amnesia music is always the answer.
L’Amnesia Milano è pronta per intraprendere un nuovo viaggio; esserci è indispensabile, mancare
imperdonabile. Pronti a salire a bordo?

Amnesia Milano
via Gatto angolo Viale Forlanini
infoline 348/7241015 – www.amnesiamilano.com

Sabato 29 settembre 2018 Amnesia Milano presenta Leon e Nicholas Gatti. In collaborazione con Big Family New Era.

Per l’ultimo sabato di settembre l’Amnesia Milano ritrova un amico di vecchia data come Leon. Il modo migliore per inaugurare le serate in collaborazione con Big Family New Era, collettivo milanese da diverse stagioni in sinergia con il locale milanese.
Leon è da anni uno dei dj italiani capace di farsi onore all’estero come pochi altri connazionali. Lo dimostrano i suoi set a Music On, la serata di Marco Carola che si svolge tutte le estati all’Amnesia di Ibiza, le sue maratone musicali (un suo set può durare anche più di dieci ore), la sua presenza nei più importanti festival di musica elettronica quali BPM e Ultra Music Festival e in club a cinque stelle quali Zouk di Singapore e Cielo di New York.
Assolutamente di livello la sua dimensione discografica, basti pensare alla sua etichetta discografica Chelsea Hotel Records, con la quale ha partorito nel 2016 l’album “Rave ON”. Sabato 29 settembre Leon è affiancato da Nicholas Gatti, Big Family New Era resident. Classe 1991, milanese, Nicholas Gatti è cresciuto amando in eguale misura House e Techno: dj a soli 14 anni, nel 2015 ha prodotto il suo primo disco, “Like A Bitch”; lunedì 13 agosto è uscita il suo EP “Regenerate” per l’etichetta discografica Amazing Lab. Sabato 29 settembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa SITE. In
consolle Luca Accardi, Marco Draxon e bOTI.
Ingresso Amnesia Milano sabato 29 settembre: prevendite early bird 10€ + ddp (disponibili sino ad esaurimento), prevendite prima release 15€ + ddp (valide tutta la notte con ingresso privilegiato), ridotto 15€ (entro le 00.30), ridotto 18€ (liste fino alla 1.30), intero 20€.

sabato 6 ottobre 2018 Amnesia Milano 16 Years Birthday Celebration. Special guest Matthias Tanzmann e Frank Storm.

Sedici stagioni consecutive nel settore del clubbing rappresentano un’autentica era geologica. Un record di longevità che l’Amnesia Milano festeggia a testa alta, altissima con la serata di sabato 6 ottobre 2018. Una festa di compleanno #nofrills, senza inutili fronzoli ma con tanta buona musica, da sempre indiscusso marchio di fabbrica dell’Amnesia Milano, che anche in questa stagione – come tutte le precedenti – sfodera una programmazione con il meglio dell’elettronica mondiale. Basta scorrere l’elenco dei recentissimi Dj Awards di Ibiza per trovarvi tantissimi dj che hanno suonato, suonano e suoneranno all’Amnesia. Un (doppio) esempio?
Joseph Capriati e Adam Beyer, in consolle sabato scorso nel club milanese per il party di apertura stagionale.
Sabato 6 ottobre 2018 la consolle dell’Amnesia Milano presenta due special guest al di sopra di ogni sospetto quali di Matthias Tanzmann e Frank Storm. Il tedesco Matthias Tanzmann è uno dei resident storici di Circoloco di Ibiza, dove suona quasi tutti i lunedì e che giovedì 20 settembre rappresenta al festival BPM, che per il secondo anno consecutivo torna in Portogallo. Le produzioni discografiche della sua label Moon Harbour godono sempre dell’unanime rispetto di pubblico e addetti ai lavori. Dal 2015 Frank Storm è uno dei punti di forza di Unusual Suspects, one-night che ogni estate si svolge al Sankeys di Ibiza; la sua techno – elegante ed energica allo stesso – lo ha portato a produrre tracce per etichette quali Get Physical e Decay Records e a remixare artisti quali Dana Ruh, Guido Schneider e Yousef.
Sabato 6 ottobre 2018 A.Lab (Amnesia Milano secondo room) diventa Nu House Club Golden Age. In consolle Andrea Corsari, Dip Noise, Misticfool, Alex Cartado e Lorenzo Thelenius.
Ingresso Amnesia Milano sabato 6 ottobre: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 25 settembre o sino ad esaurimento); prevendite prima release 15€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 2 ottobre o sino ad esaurimento); prevendite seconda release 18€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro le 00.30), ridotto 20€ (liste fino alla 1.30), intero 23€.

sabato 13 ottobre 2018 Amnesia Milano presenta Claptone

Eclettico, misterioso il giusto, forse il dj e produttore che più di tutti nel terzo millennio ha dato una nuova marcia e una nuova direzione alla house music. Questo e molto altro è Claptone, sabato 13 ottobre 2018 l’ospite speciale dell’Amnesia Milano, che si conferma sempre più un club in grado di variare la sua proposta musicale ed artistica come pochi altri sanno fare.
Da quattro anni a questa parte il dj e produttore tedesco Claptone non sbaglia un colpo: lo dimostrano i suoi album “Charmer” e “Fanstast” e le sue compilation “Masquerade” (Defected) e “Day Break Sessions” (Tomorrowland); house elegantissima ma con la giusta carica quando serve cambiare passo. Claptone suona sempre e soltanto indossando una maschera dorata, tipica del Carnevale Veneziano, guanti bianchi, cappello a cilindro e cuffie dorate. La sua tecnica e il suo know how musicale sono inattaccabili: in passato è stato capace di concentrare ben sessantotto tracce in un minimix di cinque minuti trasmesso dall’emittente radiofonica inglese Bbc Radio 1.
Quando si possiede il tocco magico, si riesce a fare quello che gli altri non riescono nemmeno ad immaginare. Sabato 13 ottobre 2018 A.Lab (Amnesia Milano secondo room) diventa Game Over. Line up
TBA.
Ingresso Amnesia Milano sabato 13 ottobre: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino a giovedì 27 settembre o sino ad esaurimento); prevendite prima release 15€ + d.d.p. (disponibili sino a martedì 9 ottobre o sino ad esaurimento); prevendite seconda release 18€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro le 00.30), ridotto 20€ (liste fino alla 1.30), intero 23€.

 

Michele Valente
Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Michele Valente

Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 2 =