Il libro di Carla Maria Casanova sarà presentato alle Sale Apollinee

Il gesto e la musica. 60 anni di giornalismo a tu per tu con i più grandi è il titolo dell’ultimo libro di Carla Maria Casanova, pubblicato per i tipi di Zecchini nel 2016. È una sorta di viaggio nel mondo della lirica che, visto attraverso lo sguardo ironico e pieno di entusiasmo della scrittrice, giornalista e critica musicale, mostra tutte le sue fascinazioni così come le bizzarrie, gli aspetti grotteschi e quelli sublimi, e le tante facce dei suoi protagonisti. Il volume sarà presentato martedì 17 gennaio 2017 alle ore 18.00 nelle Sale Apollinee, alla presenza dell’autrice, del sovrintendente del Teatro La Fenice Cristiano Chiarot e del direttore artistico Fortunato Ortombina.
L’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Nata a Monza nel 1936 da padre italiano e madre belga, Carla Maria Casanova è giornalista professionista e presidente internazionale della aijpf (Associazione Professionale Donne Giornaliste). Laureata in architettura, dopo uno stage nella scenografia del Teatro alla Scala con Nicola Benois, si è dedicata esclusivamente al giornalismo, con specializzazione Cultura e Teatro musicale. Critico musicale su «L’Italia» (1961-1968), «La Notte» (1970-1984), l’inserto Domenicale de «Il Sole-24 Ore» (1984-2003), firma attualmente sulle testate del Gruppo Monrif («Il Giorno», «La Nazione», «Il Resto del Carlino»). Ha pubblicato Renata Tebaldi, la voce d’Angelo (Electa, Milano 1981) tradotto in francese, inglese, russo; Maria Giovanna Albertoni Pirelli e Nomadelfia (Viennepierre, Milano 2000), finalista al Premio Maria Cristina; Cesare Bardelli, il principe dei baritoni (Azzali, 2002), Tra cavalli e corse (Compagnia 5 Vie, Milano 2003), Diario della Nonna Giulia (Viennepierre, Milano, 2008). Ha molto viaggiato spesso come guida dei tour: Yemen e Afghanistan, terre di deserti, sono rimasti i suoi Paesi del cuore.
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 5 =