“L’unica cosa possibile” al Teatro Studio Uno (Sala Teatro)

L’unica cosa possibile

Teatro Studio Uno (Sala Teatro)

Dal 4 al 7 gennaio, giov.-sab. ore 21.00 / dom. ore 18.00

Dal 4 al 7 gennaio è in scena, al Teatro Studio Uno di Roma, L’unica cosa possibile, scrittura scenica diretta da Francesco Prudente e Giulia Aleandri che vede protagoniste Iris Basilicata ed Eleonora Gusmano.

Nella famosa favola di Esopo della cicala e della formica, si insegna che chi nulla fa nulla ottiene e chi, al contrario, compie determinate azioni viene poi ripagato nel giusto modo. Ma quale? Cosa avviene quando l’unica cosa possibile da fare in una situazione di pericolo è un omicidio? Questa la domanda attorno alla quale si intrecciano le vicende dei tre protagonisti di L’unica cosa possibile.

Anna, Barbara e Julian, protagonisti di una vita dalla superficie edonistica e bohémienne, ma intessuta di una sostanza fatta di dolore, dipendenza e morte, prendono corpo nelle due sole attrici in scena. Iris Basilicata ed Eleonora Gusmano sono protagoniste di un racconto a più tempi e più voci, dai ruoli e dai contorni indefiniti, che mostrerà la descrizione confusa di un evento traumatico, attraverso il riaffiorare di lucide e complicate verità. Pezzi di vita quotidiana, elementi preziosi per la ricostruzione di una vicenda sanguinosa, vengono esibiti in scene alternate da luce e bui, in cui il passato, il presente e il futuro vengono fusi in un continuum spazio-temporale indefinibile.

Nella forma di un flusso di coscienza disordinato e disperato, infatti, la rievocazione del ricordo rivela la storia di due donne dipendenti che sopravvivono nei brandelli della loro vita sopraffatta dalla droga, dalle relazioni e da un amore, fino al compimento di quell’unico gesto possibile che cambierà radicalmente le loro vite.

L’unica cosa possibile, spettacolo che ha visto il favore del pubblico e della direzione del Teatro Studio Uno in occasione dello scorso bando di selezione teatrale “Pillole #tuttoin12minuti” per la stagione 2017/18, è frutto del lavoro e della collaborazione dei registi Francesco Prudente e Giulia Aleandri in sinergia con le performer Iris Basilicata ed Eleonora Gusmano, come espressione dell’impegno individuale nell’ambito della ricerca e del teatro sociale, nonché della pratica teatrale a livello pedagogico, che professionalmente impegna i singoli artisti nelle diverse collaborazioni.

L’unica cosa possibile

diretto da Francesco Prudente e Giulia Aleandri

con Iris Basilicata e Eleonora Gusmano

musiche Temporeale

Teatro Studio Uno (Sala Teatro)

Via Carlo della Rocca 6, 00177 Roma

Dal 4 al 7 gennaio (giov. – sab. ore 21.00/ dom. ore 18.00)

Ingresso 12 euro (ingresso riservato ai soci)

tessera associativa gratuita

Evento fb: https://www.facebook.com/events/188465471737326/

Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza.
Allievo esperto di Kung Fu
Vito
Follow Me

Vito "Nik H." Nicoletti

Vito "Nik Hollywood" Nicoletti è Caporedattore di Voce Spettacolo. Si laurea in Giurisprudenza. Allievo esperto di Kung Fu

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 10 =