Movie Mag dedicato ai Nastri d’Argento

Movie Mag dedicato ai Nastri d’Argento: “La polemica su Netflix a Cannes mi ha molto divertito. Io la penso come Will Smith: lo streaming non è incompatibile con il cinema in sala, anzi. Più si ha la possibilità di vedere film più viene voglia di vederne ancora”. Parola di Alessandro Borghi, attore tra i più apprezzati del panorama italiano attuale (Suburra, Non essere cattivo, Fortunata) e protagonista del faccia a faccia con Federico Pontiggia. L’appuntamento con lo speciale di Movie Mag, l’approfondimento cinematografico di Rai Movie, dedicato ai Nastri d’Argento, è in onda mercoledì 5 luglio alle 22.55.

Quali sono stati i film italiani più importanti dell’ultima stagione? A decretarlo è stata proprio la 71° edizione dei Nastri d’Argento, i premi assegnati dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani. Movie Mag ha intervistato i grandi protagonisti di questa edizione: da Monica Bellucci (vincitrice del Nastro d’Argento Europeo) a Jasmine Trinca, da Pierfrancesco Favino a Luca Argentero.

Il magazine di Rai Movie approfondisce alcuni aspetti del cinema italiano attuale che sono stati premiati in questa edizione dei Nastri. Qual è il legame tra cinema comico e cinema politico? Ne discutiamo con Valentino Picone (Miglior Commedia, insieme a Salvo Ficarra, per L’ora legale) e Paolo Sommaruga. Movie Mag parla inoltre delle famiglie raccontate dal cinema italiano di quest’anno con la giornalista Paola Jacobbi, dei ruoli femminili con Gloria Satta e della fragilità con Stefania Ulivi.

Le voci di Laura Delli Colli (Presidente del Sindacato Giornalisti Cinematografici) e Gianni Amelio (Miglior Regista e Miglior Film per La tenerezza) e di altri esponenti di rilievo del nostro cinema completano una puntata che svelerà tutto ciò che c’è da sapere sui film più memorabili di questa stagione.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + due =