Amnesia Milano
via Gatto angolo Viale Forlanini

infoline 348/7241015

www.amnesiamilano.com

Sabato 7 aprile 2018 Amnesia Milano presenta Neverdogs, Joey Daniel e Marcel Dope. In collaborazione con Big Family.

Ad aprile i sabati dell’Amnesia Milano iniziano nel migliore dei modi, con un giusto mix tra collaborazioni e sinergie funzionali, graditi ritorni e apprezzate new entry: sabato 7 aprile 2018 la consolle del club milanese ospita infatti Neverdogs, Joey Daniel e Marcel Dope.

I Neverdogs tornano all’Amnesia dopo le loro serate a Miami e prima dei set a Londra e per Sónar Off, dove saranno tra i protagonisti principali di It’s All About Music, il party curato da Music On e da Ibiza Global Radio dedicato alle nuove sonorità. L’olandese Joey Daniel fa parte a sua volta della crew di Marco Carola dal 2014, dopo un apprendistato in molti club nazionali dove era specializzato in autentiche maratone musicali, che talvolta sfociavano in set di dieci ore ciascuno. Autentico talento precoce, Marcel Dope suona da sempre techno, anche e soprattutto nei party ai quali collabora Big Family.

Ingresso Amnesia Milano sabato 7 aprile 2018: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino ad esaurimento); prima release 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro mezzanotte e mezza) ridotto 18€ (liste fino alla 1.30), intero 20€.

sabato 14 aprile 2018 Amnesia Milano presenta Local Heroes (club première) Ospiti speciali Dennis Ferrer, Skream e Stefano Di Miceli

Autentica première mondiale quella in calendario sabato 14 aprile 2018 all’Amnesia Milano. Dopo l’anteprima di lunedì 5 marzo in Boiler Room a Londra, Local Heroes fa il suo esordio assoluto in un club, e tale scelta non poteva non coinvolgere l’Amnesia Milano.

Local Heroes è il nuovo progetto della leggenda house Dennis Ferrer e del peso massimo della consolle Skream. Una serie di show che si svolgeranno in tutto il mondo, un’idea nata nel 2017, quando Skream ha invitato Ferrer a suonare nel suo stage al festival londinese Eastern Electrics, per dare i giusti meriti e i dovuti spazi ai dj e ai produttori locali, e supportarli nel migliore dei modi quando suonino nella propria città: sabato 14 aprile il prescelto è Stefano Di Miceli, Amnesia Milano resident. Non poteva esserci scelta migliore e più coerente. Local Heroes ha anche una dimensione discografica: la prima release a tema si intitola ‘Old Yella’, in uscita sabato 31 marzo su Objectivity, la label di Dennis Ferrer.

Classe 1970, newyorkese, Dennis Ferrer è un riferimento assoluto nel mondo della musica elettronica da oltre 15 anni. Negli anni novanta i suoi set privilegiavano techno e ambient, agli inizi del terzo millennio la House melodica, di recente Ferrer si è concentrato su sonorità più dark, con palesi riferimenti alla techno. Skream è uno dei nomi più hot di questo 2018, grazie alla sua compilation firmata per FABRICLIVE (la 96esima della serie) e la sua partecipazione al team J.E.S.u.S, insieme a Jackmaster, Eats Everything e Seth Troxler, in cartellone alla recentissima 20esima edizione dell’Ultra Music Festival di Miami.

Ingresso Amnesia Milano sabato 14 aprile 2018: prevendite early bird 10€ + d.d.p. (disponibili sino ad esaurimento); prima release 15€ + d.d.p. (valide tutta la notte con ingresso privilegiato); ridotto 15€ (entro mezzanotte e mezza) ridotto 18€ (liste fino alla 1.30), intero 20€.

sabato 21 aprile 2018 Amnesia Milano presenta VOID: Techno Empire. In consolle Richey V, Simone Zino e Margherita D’Aguì

La techno non ha mai goduto di ottima salute come ai giorni nostri: un vero e proprio terreno musicale sconfinato che si espande alla stregua dell’impero di Alessandro Magno, noto perché non vi tramontava mai il sole tanto era esteso. Techno Empire è il tema della nuova serata VOID in calendario all’Amnesia Milano sabato 21 aprile 2018 con i set di Richey V, Simone Zino e Margherita D’Aguì.

Richey V, co-fondatore di Void, si è formato nella cosiddetta scena indie, suonando insieme ad artisti di spessore internazionale quali Simian Mobile Disco, Kölsch e Pendulum. Simone Zino è cresciuto come meglio non potrebbe, con studi di pianoforte e un robusto apprendistato da dj in quel di Ibiza. Margherita D’Aguì definisce il suo sound “musica che ti riporta indietro nel momento stesso in cui ti porta avanti, così da provare, contemporaneamente, nostalgia e speranza”.

Sabato 21 aprile A.Lab (Amnesia second room) diventa Dreamsong. In consolle ZaffyR e Mirco Esse.

Ingresso omaggio entro l’1 di notte (in lista), intero donna 10€, intero uomo 15€.

venerdì 20 aprile Fatboy Slim @ Fabrique Milano.

Da martedì 17 a domenica 22 aprile a Milano è tempo di Salone del Mobile e della Milano Design Week, quest’ultima meglio conosciuta anche dagli stranieri come ‘The Fuorisalone’, ovvero eventi e party che rendono per quasi una settimana la città lombarda autentica capitale mondiale del design, grazie all’arrivo di circa 200mila persone provenienti sia dall’Italia che dall’estero.

Giorni e serate di questo livello vanno celebrate a suon di musica, e Amnesia Milano, Fabrique Milano, Live Nation, Loud Contact e Sincronie si fanno trovare pronti, prontissimi, presentando venerdì 20 aprile Fatboy Slim al Fabrique di Milano.

Pochissimi artisti nella storia musica sono stati rivoluzionari come Quentin Leo Cook aka Fatboy Slim, che proprio quest’anno festeggia i vent’anni del suo album ‘You’ve Come A Long Way, Baby’, che include hit epiche quali ‘Right Here, Right Now’ e ‘’Praise You’ e che esce lunedì 16 marzo con una ristampa speciale. La sua musica è stata definita Big Beat, un mix molto ben riuscito di hip hop, breakbeat, rock e R&B che lo ha portato a collaborare con Madonna, David Byrne, Iggy Pop. Per capire appieno con chi si ha a che fare, basta vedersi e rivedersi ‘Big Beach Boutique II’ il film del suo concerto a Brighton del 2002, capace di radunare 250mila persone e che gli valse a pieno titolo un altro pseudonimo artistico,

Ingresso Fabrique Milano venerdì 20 aprile 2018: 25€ + d.d.p.

rockstar del terzo millennio, tutti quanti si ricordino di avere eterna riconoscenza nei

confronti di Fatboy Slim.

venerdì 20 aprile 2018 (ore 23) Fatboy Slim
Fabrique Milano
via Fantoli 9

telefono 02/5063008

www.fabriquemilano.it

 

 

Follow Me

Michele Valente

Editor in Chief at Voce Spettacolo
Michele Valente è Editor in Chief di Voce Spettacolo. Laureato in Economia Aziendale all'Università di Parma, si occupa di Spettacolo e soprattutto di ambiti legati alla musica e NightLife. Una delle sue peculiarità è intervistare dj famosi nel mondo.
Michele Valente
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + venti =