NO TIME TO DIE: DATA DI USCITA POSTICIPATA AD APRILE 2021

No Time To Die non arriverà nei cinema a novembre e, come prevedibile, i distributori hanno annunciato una nuova data di uscita: il 2 aprile 2021.
L’ultima avventura di James Bond con protagonista Daniel Craig debutterà quindi nelle sale un anno dopo quanto inizialmente previsto a causa della difficile situazione delle sale cinematografiche.

La scelta di far slittare il film dedicato all’agente 007 al 2021 è stata causata dall’aumentare dei casi di Coronavirus in Europa, che potrebbe causare nuovi importanti ostacoli per il mercato cinematografico, e per la situazione negativa delle sale americane, in particolare per quanto riguarda le città di New York e Los Angeles.
Un comunicato ufficiale dichiara: “MGM, Universal e i produttori di Bond, Michael G Wilson e Barbara Broccoli, oggi hanno annunciato che la distribuzione di No Time to Die, il venticinquesimo lungometraggio della seire di James Bond, verrà posticipata fino al 2 aprile per permettere al pubblico mondiale di vederlo nelle sale. Capiamo che il ritardo deluderà i nostri fan, ma ora non vediamo l’ora di poter condividere No Time To Die il prossimo anno“.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − uno =