Nyvinne con “Spreco personale” è tra i sedici finalisti delle nuove proposte al prossimo Festival di Sanremo che si esibiranno sul palco di Sarà Sanremo.

“Spreco personale” fotografa il momento nella vita di ognuno in cui dici “basta!” e prendi il coraggio per superare le avversità. Il brano, scritto dalla stessa Nyvinne con la produzione di Marta Venturini, è un uptempo travolgente che mescola pop, soul e beatbox. Un canto libero di speranza e coraggio che racconta di una rivincita personale. La canzone è accompagnata anche da un video diretto da Paolo Mannarino (https://goo.gl/AkZ4vK).

Dal 5 dicembre sarà ospite di Raphael Gualazzi e del suo “Love Life Peace Tour”. Il primo appuntamento è il 5 dicembre a Legnano, a cui seguirà Bologna (6 dicembre), Roma (8 dicembre), Padova (9 dicembre) e Milano (22 dicembre). L’artista, oltre ad essere accompagnato da una super band, ha voluto come ospite speciale per tutte le serate Nyvinne che oltre ad aprire tutti i suoi live duetterà con lui su diversi brani.

Nyvinne è una cantautrice e polistrumentista autodidatta. Ha vent’anni, nata in Lussemburgo con origini tedesche e marocchine, ma vive a Milano. Per lei tutto è strumento, anche la bocca, con cui fa la beatbox riproducendo e disegnando nuovi ritmi e suoni mentre canta. Rappresenta il volto dinamico, fresco e contemporaneo del multiculturalismo: scrive infatti i testi in tre lingue (francese, inglese e italiano), attingendo in profondità al proprio vissuto autobiografico. Nelle sue canzoni convivono armonicamente la erre dolce alla francese nella pronuncia e i riferimenti all’immaginario delle “cantantesse” italiane ed europee. Attualmente è a lavoro sul suo primo progetto discografico con Sugar, l’etichetta discografica di Caterina Caselli.

Follow Me

Walter Nicoletti

Founder at Voce Spettacolo
Walter Nicoletti è un produttore, filmmaker, attore e fonda Voce Spettacolo nel 2013. Laureato in Giurisprudenza. E' portavoce italiano della Notte degli Oscar® - European Oscar Party (2018-2019).
Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × tre =