Petrolio Antivirus, sabato 16 maggio in prima serata su Rai 2

Alla vigilia di un’altra tappa fondamentale della Fase2, sabato 16 maggio alle 21.05 su Rai2, il programma di Duilio Giammaria analizza la situazione. Siamo davvero pronti ad alzare le serrande? Tra linee guida del Governo, pareri del comitato tecnico scientifico, protocolli dell’Inail e autonomie delle Regioni, prevale la chiarezza o la confusione? E ancora, il Decreto Rilancio emanato dal Governo: le misure che hanno portato a diverse tensioni nella maggioranza politica, porteranno altresì serenità nelle e famiglie e nelle imprese? Petrolio racconta le ore convulse dell’attualità, ma si dedica anche con un grande reportage di Barbara Gubellini ad approfondire un tema che è sempre stato caro al programma: l’alimentazione.

Il Coronavirus ci obbliga a ripensare il nostro modo di produrre, distribuire, consumare il fabbisogno alimentare. Cosa mangeremo e come lo produrremo? Il salto di specie del Coronavirus dal pipistrello all’uomo è un fenomeno dovuto a questioni alimentari e ambientali: un fenomeno destinato, drammaticamente, a ripetersi. Abbiamo imparato la lezione? Dalle proteine vegetali, alle farine di insetti, dalle vertical farm alle colture idroponiche fino alle antiche tecniche di lievitazione e fermentazione di alcuni alimenti: il futuro è già qui. Nel corso della puntata: Stefano Patuanelli, ministro Sviluppo Economico, Stefano Bonaccini, governatore della Regione Emilia Romagna, Pietro Salini, amministratore delegato di Webuild, Oscar Farinetti, imprenditore, Debora Rasio, nutrizionista, Anna Teresa Palamara, ordinario Microbiologia e Microbiologia Clinica all’Università Sapienza di Roma.

Walter Nicoletti
Follow Me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × cinque =